Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

ITALIA-SERBIA: INIZIATA A BELGRADO LA XXIII EDIZIONE DELLA SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO

locandina slim 2023

Ha preso avvio in Serbia la XXIII edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo (SLIM). Il programma 2023 proposto dall’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado e dall’Ambasciata d’Italia in Serbia, in collaborazione con gli altri attori attivi nella promozione della lingua italiana (Comitato “Società Dante Alighieri” di Vranje, Università di Belgrado, Università di Kragujevac, Università di Novi Sad, III Liceo di Belgrado, Liceo Filologico di Belgrado e Liceo di Sremski Karlovici), offre un articolato calendario di eventi che, a partire dal 16 ottobre, sviluppa il tema: “L’Italiano e la sostenibilità”.

Protagonisti della rassegna saranno anzitutto gli studenti serbi di italiano, interpreti degli spettacoli in lingua italiana “Ci vuole un Fiore” (17 ottobre), realizzato dal Dipartimento di Italianistica dell’Università di Belgrado insieme al Liceo Filologico di Belgrado e al Liceo di Sremski Karlovici, ed “Un pianeta da salvare” (19 ottobre), realizzato dal III Liceo di Belgrado. Ad arricchire il calendario, il 17 ottobre, la presentazione del ReMade Community Lab, associazione di promozione sociale nata nel 2021 nel Rione Sanità di Napoli che ha lo scopo di diffondere il pensiero ecologico e la cultura digitale. Tutti gli eventi si svolgeranno presso l’IIC dove, per celebrare il centenario dalla nascita di Italo Calvino, è ospitata anche la mostra “Eccellenze italiane. Figure per Italo Calvino”.

La SLIM 2023 sarà poi impreziosita dal Gala della Lingua Italiana presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia, Luca Gori. Una serata speciale, ideata per omaggiare la nostra lingua nazionale attraverso le testimonianze di celebrità serbe e italofone del mondo dello sport, dell’arte, della musica, del cinema, del teatro e della cucina. Un evento nel corso del quale verrà anche lanciata la collana editoriale “Italiana”, promossa dall’IIC di Belgrado per tradurre in serbo libri sulla letteratura italiana, e premiato il vincitore del concorso per studenti di italiano intitolato “Un video per l’Italiano e la sostenibilità”. Una serata che, coerentemente con il tema scelto, compenserà il suo impatto ambientale grazie alla collaborazione con l’associazione JKP “Zelenilo”, che pianterà alcuni alberi nel centro di Belgrado.

La Settimana della Lingua Italiana nel Mondo in Serbia proseguirà fino al 29 ottobre con due importanti manifestazioni. Dal 24 al 28 ottobre la rassegna “Cinema Made in Italy”, organizzata da Cinecittà in collaborazione con l’Istituto di Cultura ed MTS Dvorana, proporrà alcune tra le migliori produzioni recenti del cinema italiano. Dal 21 al 29 ottobre, l’Istituto Italiano di Cultura avrà un proprio stand alla Fiera Internazionale del Libro di Belgrado, dove verranno ospitate le presentazioni delle edizioni in lingua serba di alcuni importanti autori italiani, tra cui Stefano Redaelli, Mario Desiati, Daniele Mencarelli, Jacopo De Michelis e Maurizio Serra.

Mostra “Eccellenze italiane. Figure per Italo Calvino” dal 2 ottobre al 3 novembre presso l’Istituto;

Concorso “Un video per l’italiano e la sostenibilità” destinato agli studenti d’italiano delle scuole e università della Serbia;

Presentazione “Ci vuole un fiore” a cura degli studenti del Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Filologia dell’Università di Belgrado, del Liceo Filologico di Belgrado e del Liceo di Sremski Karlovci, martedì 17 ottobre alle ore 11.00 presso l’Istituto;

Presentazione del ReMade Community Lab che avrà luogo martedì 17 ottobre alle ore 15.00 presso il Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Filologia dell’Università di Belgrado e alle ore 18.00 presso l’Istituto;

Presentazione “Un pianeta da salvare”: la sostenibilità ambientale illustrata dagli studenti del Terzo Liceo ai ragazzi delle scuole medie di Belgrado, in programma giovedì 19 ottobre alle ore 13.00 presso l’Istituto;

Proiezione di film italiani “Generazione mille euro” martedì 17 ottobre alle ore 18.00 e “Sei mai stata sulla Luna?” giovedì 19 ottobre alle ore 18.00 presso la Facoltà di Filosofia dell’Università di Novi Sad; 

Gala della Lingua Italiana che avrà luogo venerdì 20 ottobre presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia in Serbia;

– Realizzazione di presentazioni sull’Italia e la sostenibilità da parte degli studenti del Dipartimento di Italianistica della Facoltà di Filologia e delle Arti dell’Università di Kragujevac; visione di film sul tema;

Partecipazione alla Fiera Internazionale del Libro di Belgrado dal 21 al 29 ottobre;

Giornate del cinema italiano Cinema Made in Italy dal 24 al 28 ottobre presso la MTS Dvorana a Belgrado.

Si segnalano inoltre i contenuti della base dati Treccani disponibili on-line e i volumi editi da Treccani Libri sul tema della sostenibilità: cliccare qui.

Il volume predisposto dall’Accademia della Crusca dedicato al tema della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo: https://www.goware-apps.com/litaliano-la-sostenibilita-marco-biffi-maria-vittoria-dellanna-riccardo-gualdo-cura/