Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Serbia: premier Vucic a colloquio con ambasciatori Quintetto

2015 11 05 vucic con amb quint per news

Belgrado, 06 nov 16:28 – (Agenzia Nova) – Il premier serbo, Aleksandar Vucic, è stato oggi a colloquio con gli ambasciatori che compongono il Quintetto per il Kosovo, ovvero Stati Uniti, Germania, Italia, Francia e Regno Unito. All’incontro era presente anche il capo della delegazione europea in Serbia, Michael Davenport, secondo quanto precisa una nota di Belgrado. Al centro del colloquio sono stati i temi relativi al processo di integrazione europea della Serbia, il proseguimento del dialogo con Pristina, la cooperazione all’interno della regione, la recente seduta congiunta fra i governi di Belgrado e Sarajevo, il rafforzamento dei legami economici fra i paesi dei Balcani occidentali. Il premier Vucic e gli ambasciatori del Quintetto hanno infine affrontato il tema della visita in corso a Belgrado di una missione del Fondo monetario internazionale (Fmi), nell’ambito della terza revisione dell’accordo stand-by stretto fra Serbia e Fmi lo scorso 23 febbraio.

Secondo la nota di Belgrado, nel corso dell’incontro è stato concordato sul fatto che una cooperazione economica fra i paesi della regione è importante anche nell’ottica di una diminuzione delle tensioni. “La Serbia – ha detto Vucic – desidera progredire nei legami economici con i restanti paesi della regione”. Il premier ha infine ringraziato gli ambasciatori del Quintetto per il sostegno fornito alle riforme economiche portate avanti dal governo serbo.