Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Interscambio record Italia-Serbia: superati i 4 miliardi di euro nel 2018

Data:

01/02/2019


Interscambio record Italia-Serbia: superati i 4 miliardi di euro nel 2018

news 140

Nel 2018 gli scambi commerciali tra Italia e Serbia hanno superato, per la prima volta, la soglia dei 4 miliardi di euro: è questa la novità emersa ieri dalla pubblicazione dei dati consolidati sul commercio estero da parte dell’Ente Statistico serbo, che ha registrato – per l’anno appena conclusosi - un interscambio tra Roma a Belgrado pari a 4,03 miliardi di euro.

L’Italia si conferma il primo Paese di destinazione per le merci serbe e il secondo partner commerciale di Belgrado. Nel 2018 l’export italiano in Serbia ha fatto registrare un +4,7%, portando al 10,4% la quota di mercato dell’Italia sul totale del commercio estero serbo, mentre le esportazioni serbe verso l’Italia sono rimaste sostanzialmente invariate rispetto allo scorso anno. La bilancia commerciale è rimasta, nel complesso, in equilibrio facendo segnare un leggero vantaggio a favore dell’Italia.

L’Ambasciatore Lo Cascio, commentando il risultato, ha aggiunto che: “se già le previsioni degli scorsi mesi permettevano di essere ottimisti, i dati finali hanno confermato che il commercio tra Italia e Serbia è in crescita e che vi sono ulteriori margini per il rafforzamento del nostro interscambio. Ancora di più, essi testimoniano la maturità e la solidità del partenariato economico tra i due Paesi”.

-

Italia-Serbia: interscambio record, oltre 4 mld euro in 2018

(ANSAmed) - BELGRADO, 1 FEB - Nel 2018 gli scambi commerciali tra Italia e Serbia hanno superato, per la prima volta, la soglia dei 4 miliardi di euro: è questa la novità emersa ieri dalla pubblicazione dei dati consolidati sul commercio estero da parte dell'Ente Statistico serbo, che ha registrato - per l'anno appena conclusosi - un interscambio tra Roma a Belgrado pari a 4,03 miliardi di euro. L'Italia - sottolinea la nostra Ambasciata in un comunicato - si conferma il primo Paese di destinazione per le merci serbe e il secondo partner commerciale di Belgrado. Nel 2018 l'export italiano in Serbia ha fatto registrare un +4,7%, portando al 10,4% la quota di mercato dell'Italia sul totale del commercio estero serbo, mentre le esportazioni serbe verso l'Italia sono rimaste sostanzialmente invariate rispetto allo scorso anno. La bilancia commerciale è rimasta, nel complesso, in equilibrio facendo segnare un leggero vantaggio a favore dell'Italia. L'Ambasciatore Carlo Lo Cascio, commentando il risultato, ha aggiunto che: "se già le previsioni degli scorsi mesi permettevano di essere ottimisti, i dati finali hanno confermato che il commercio tra Italia e Serbia è in crescita e che vi sono ulteriori margini per il rafforzamento del nostro interscambio. Ancora di più, essi testimoniano la maturità e la solidità del partenariato economico tra i due Paesi".

-

Italia-SERBIA: interscambio record nel 2018, superati i 4 miliardi di euro

Belgrado, 01 feb - (Nova) - Lo scambio commerciale tra Italia e SERBIA ha superato nel 2018, per la prima volta in assoluto, la cifra di 4 miliardi di euro: e' questa la novita' emersa ieri dalla pubblicazione dei dati consolidati sul commercio estero da parte dell'Istituto nazionale di statistica della SERBIA, secondo cui e' stato registrato, nell'anno appena conclusosi, un interscambio tra Roma a Belgrado pari a 4,03 miliardi di euro. L'Italia si conferma il primo paese di destinazione per le merci serbe e il secondo partner commerciale di Belgrado. Nel 2018 l'export italiano in SERBIA ha fatto registrare un aumento del 4,7 per cento, portando al 10,4 per cento la quota di mercato dell'Italia sul totale del commercio estero serbo, mentre le esportazioni serbe verso l'Italia sono rimaste sostanzialmente invariate rispetto allo scorso anno.

La bilancia commerciale e' rimasta, nel complesso, in equilibrio facendo segnare un lieve vantaggio a favore dell'Italia. "Se gia' le previsioni degli scorsi mesi permettevano di essere ottimisti, i dati finali hanno confermato che il commercio tra Italia e Serbia e' in crescita e che vi sono ulteriori margini per il rafforzamento del nostro interscambio. Ancora di piu', essi testimoniano la maturita' e la solidita' del partenariato economico tra i due paesi", ha dichiarato l'ambasciatore d'Italia a Belgrado, Carlo Lo Cascio, commentando il risultato.

-

FARNESINA:

Interscambio record tra Italia e Serbia

Leggi articolo http://www.esteri.it/mae/it/sala_stampa/archivionotizie/retediplomatica/interscambio-record-tra-italia-e-serbia.html


1011