Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

ITALIA – SERBIA: L’AMBASCIATORE GORI INCONTRA IL MINISTRO DELLA DIFESA, BRANISLAV GASIC

Gori-Gasic 2

L’Ambasciatore d’Italia in Serbia, Luca Gori, è stato ricevuto dal Ministro della Difesa, Branislav Gasic. Nel corso del colloquio è stata espressa reciproca soddisfazione per lo stato della cooperazione bilaterale nel settore della difesa e tra le forze armate dei due Paesi, che operano congiuntamente nel quadro della missione UNIFIL e che hanno recentemente svolto in Serbia l’esercitazione militare Platinum Wolf 24. Discusso anche il contributo di Roma e Belgrado per il mantenimento della pace e la tutela della stabilità dei Balcani Occidentali.

“Italia e Serbia vantano un’ottima cooperazione nel settore della difesa, come dimostrano i numerosi contatti al più alto livello e la prossima visita a Belgrado del Generale Figliuolo, Comandante Operativo di Vertice Interforze delle Forze Armate”, ha dichiarato l’Ambasciatore Gori. “L’Italia – ha aggiunto Gori – continuerà a lavorare per il mantenimento della pace e della stabilità nella regione, dove il contributo dei militari italiani è molto apprezzato sia in Kosovo, nel quadro della missione KFOR, sia in Bosnia Erzegovina, all’interno della missione EUFOR-Althea”.