Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

ITALIA-SERBIA: OSPITATA IN AMBASCIATA LA CERIMONIA DI CONSEGNA DEI DIPLOMI DELLA VII EDIZIONE DEL “MASTER IN PUBLIC PROCUREMENT MANAGEMENT” 

c95ba91a-5c5b-4184-a63f-d0f70b48566d

L’Ambasciata d’Italia in Serbia ha ospitato oggi la cerimonia di consegna dei diplomi ai circa 80 studenti che hanno partecipato alle ultime edizioni del “Master in Public Procurement Management”. Il Master, che accoglie partecipanti provenienti da tutti i Paesi dei Balcani occidentali, è realizzato nel quadro dell’Accordo di Cooperazione tra la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Belgrado e il Dipartimento di Economia e Finanza dell’Università Tor Vergata di Roma e finanziato dall’Italia insieme ad InCE e BERS.

“A sette anni dalla sua prima edizione, questo Master rappresenta oggi un punto di riferimento per tutta la regione dei Balcani Occidentali per quanto riguarda la formazione di giovani professionisti nel settore del public procurement. Grazie a questo corso stiamo contribuendo a produrre una nuova classe di dirigenti consapevoli delle proprie responsabilità e dell’importanza di un’azione amministrativa trasparente ed efficiente”, ha dichiarato nel suo intervento l’Ambasciatore d’Italia in Serbia, Luca Gori. “Oggi – ha aggiunto Gori – un’efficace gestione degli appalti pubblici rappresenta un tema fondamentale sia per la crescita economica dei Paesi della regione sia per l’avanzamento del loro processo di integrazione nell’UE”.