Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

ITALIA-SERBIA: L’AMBASCIATORE GORI APRE LA VII EDIZIONE DEL “MASTER IN PUBLIC PROCUREMENT MANAGEMENT”

master in public procurement 1

L’Ambasciatore d’Italia in Serbia, Luca Gori, ha partecipato oggi alla cerimonia di apertura della VII edizione del “Master in Public Procurement Management”, tenutasi presso l’Università di Belgrado. Il Master, che accoglie 27 studenti provenienti da tutti i Paesi dei Balcani occidentali, è realizzato nel quadro dell’Accordo di Cooperazione tra la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Belgrado e il Dipartimento di Economia e Finanza dell’Università Tor Vergata di Roma e finanziato dall’Italia insieme ad InCE e BERS. In occasione dell’evento, a cui hanno partecipato anche il Rettore dell’Università di Belgrado, Vladan Djokic, ed il Preside della Facoltà di Giurisprudenza, Zoran Mirkovic, l’Ateneo ha premiato il Dottor Guido Paolucci per il ruolo avuto nella creazione e sviluppo del Master.

“La storia di questo Master, arrivato alla sua settima edizione, dimostra che l’impegno nel campo della cooperazione accademica tra Italia e Serbia produce risultati d’eccellenza fornendo una formazione di altissima qualità”, ha dichiarato nel suo intervento l’Ambasciatore Gori. “Questo Master contribuisce non solo alla formazione di giovani professionisti che saranno i dirigenti pubblici di domani – ha aggiunto Gori – ma anche alla promozione di valori fondamentali per il percorso europeo della Serbia: rafforzamento della fiducia nelle istituzioni, trasparenza ed efficacia della governance pubblica e prevenzione della corruzione”.

master in public procurement 2

master in public procurement guido paolucci