Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

ITALIA-SERBIA: A BELGRADO GALA DELL’ITALIANO IN OCCASIONE DELLA SLIM 2023

gala dellitaliano 2023 2

Ieri sera, la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia a Belgrado, Luca Gori, ha ospitato la prima edizione del “Gala della Lingua Italiana”. Una serata speciale, ideata e realizzata in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura e Luxury Integrated, per celebrare la Settimana della Lingua Italiana nel Mondo 2023. Il Gala, presentato da Alex Djordjevic, ha omaggiato la nostra lingua attraverso le testimonianze di celebrità serbe e italofone. Ospite d’onore la Ministra delle Miniere e dell’Energia della Repubblica di Serbia Dubravka Djedovic. Durante l’evento hanno raccontato il loro rapporto con l’italiano esponenti del mondo dello sport, tra cui il pallanuotista e medaglia d’oro ai Mondiali di Nuoto di Roma 2009, Slobodan Soro, della musica, con un’esibizione canora del mezzo soprano Jadranka Jovanovic, dell’arte, come lo scultore Milija Cpajak, della cucina, come lo chef Uros Zivkovic, e del cinema, come l’attore Vlada Aleksic. Testimonial d’eccezione Novak Djokovic, che ha inviato un video-saluto in cui ha raccontato il suo amore per la lingua italiana. L’evento è stato anche impreziosito dalla partecipazione della cantante d’opera Ljubica Vranes, mentre gli studenti del III liceo di Belgrado e quelli dei Dipartimenti di italianistica delle Università di Belgrado e Kragujevac hanno raccontato il piacere di studiare l’italiano attraverso la realizzazione di spettacoli teatrali in lingua. Il Gala è stato infine l’occasione per il lancio della collana editoriale “Italiana”, promossa dall’IIC di Belgrado per tradurre in serbo libri sulla letteratura italiana.

In linea con il tema della XXIII edizione della SLIM, un’attenzione particolare è stata riservata alla sostenibilità, con la premiazione del vincitore del concorso per studenti di italiano intitolato “Un video per l’Italiano e la sostenibilità” e con la compensazione dell’impatto ambientale della serata grazie alla collaborazione tra l’Ambasciata e l’associazione JKP “Zelenilo”, che per l’occasione ha piantato alcuni alberi nel centro di Belgrado.

“Abbiamo voluto dedicare un vero e proprio Gala alla lingua italiana, con tappeto rosso e testimonial d’eccezione, come si addice per un ospite VIP o per una causa di grande importanza”, ha osservato l’Ambasciatore d’Italia, Luca Gori, nell’aprire la serata. “La lingua – ha aggiunto – è il tessuto connettivo dell’identità e della creatività italiane, un patrimonio di inestimabile valore che la Serbia sa riconoscere e apprezzare”.

gala dellitaliano 2023 1 gala dellitaliano 2023 3
gala dellitaliano 2023 4 gala dellitaliano 2023 5
gala dellitaliano 2023 6 gala dellitaliano 2023 7