Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

PUBBLICAZIONE BANDO BALCANI 2023: CONTRIBUTI A PROGETTI PROMOSSI DA OOII, ENTI PUBBLICI E TERZO SETTORE

La Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 1 maggio 2023 relativa alla partecipazione dell’Italia a ulteriori Missioni Internazionali per l’anno 2023 ha approvato lo stanziamento di 1,5 milioni di euro per la partecipazione dell’Italia ad iniziative pubbliche e private finalizzate alla pace ed alla stabilizzazione della regione balcanica. Saranno quindi cofinanziate, a valere su tali risorse, iniziative progettuali pubbliche e private volte al consolidamento delle istituzioni democratiche e al sostegno ai processi di riconciliazione nel contesto regionale dei Balcani Occidentali.

A. Per i progetti promossi da soggetti pubblici italiani, da Stati esteri o da Organizzazioni Internazionali la disciplina di riferimento per la presentazione delle proposte è contenuta all’art. 4 del “Decreto Criteri 2023”, disponibile alla pagina istituzionale MAECI, sezione trasparenza (sotto “DGUE”):

https://www.esteri.it/mae/resource/atti_concessione/CM_17713.pdf

Le risorse stanziate per progetti promossi da enti pubblici e OOII ammontano a circa 1.300.000 Euro. Le richieste di cofinanziamento, entro i limiti e con le formalità previste dal Decreto Criteri, dovranno pervenire alla Direzione Generale per l’Europa e la Politica Commerciale Internazionale, direttamente o per il tramite di questa Ambasciata, entro il 31 ottobre 2023.

B. Per gli enti del terzo settore, ovverossia soggetti privati italiani e stranieri senza fini di lucro, è possibile presentare richiesta di cofinanziamento relativamente ad iniziative finalizzate alla pace ed alla stabilizzazione dei Balcani Occidentali ai sensi dell’art. 5 del “Decreto Criteri 2023”, del “Decreto di avvio della procedura” e dell’”Avviso di Pubblicità – Bando Balcani 2023″, disponibili alla pagina istituzionale MAECI sezione trasparenza (sotto “DGUE”):

https://www.esteri.it/it/trasparenza_comunicazioni_legali/sovvenzioni_contributi_sussidi_vantaggi_economici/criterimodalita/

L’Avviso di pubblicità – Bando Balcani 2023 disciplina la procedura pubblica di valutazione e selezione dei progetti proposti da soggetti privati, stanziando complessivamente 300.000 Euro per il cofinanziamento dei progetti ritenuti meritevoli.

Le proposte progettuali dovranno rispettare le formalità di presentazione di cui all’Avviso e pervenire alla Direzione Generale per l’Europa e la Politica Commerciale Internazionale entro il 30 settembre 2023.

Al termine della procedura di valutazione, i progetti selezionati riceveranno un contributo massimo di 30.000 Euro, che non potrà in alcun caso eccedere il 90% del budget del progetto stesso.

Allegati:

F.A.Q. Bando Balcani 2023