Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

ITALIA – SERBIA: INAUGURATA LA MOSTRA DI GORAN E MILIJA ČPAJAK ALL’AMBASCIATA D’ITALIA A BELGRADO

vuk 125

Serata dedicata all’arte contemporanea ieri sera presso l’Ambasciata d’Italia a Belgrado dove è stata inaugurata la mostra degli scultori Goran e Milija Čpajak dal titolo “Presenza Tattile”. Organizzata dall’Ambasciata e dall’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado, l’esposizione celebra due artisti che per il loro percorso professionale e le loro opere hanno contribuito a rafforzare i legami culturali tra Italia e Serbia. Padre e figlio hanno vissuto, infatti, e si sono formati a Pietrasanta dove hanno iniziato a lavorare il marmo. In mostra una selezione di 17 tra le più celebri opere dei due artisti che resteranno esposte fino al prossimo 30 marzo.

“La vita e le opere di Goran e Milija Čpajak dimostrano la forza delle relazioni culturali tra Italia e Serbia. L’esposizione, che siamo felici di ospitare, è figlia delle storie personali e dei percorsi artistici di autori che hanno vissuto e si sono formati in Italia e in Serbia”, ha dichiarato l’Ambasciatore Gori. “Questa mostra – ha aggiunto Gori – si inserisce in una serie di eventi che intendiamo dedicare alla diplomazia culturale e rappresenta il giusto prologo al Business and Science Forum che si svolgerà il 21 e il 22 marzo a Belgrado”.

vuk 154

vuk 138

vuk 028

vuk 034

vuk 039

vuk 238