Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

ITALIA – SERBIA: MISSIONE DI FEDERTURISMO A BELGRADO

federturismo

Si è tenuta oggi a Belgrado la missione di una delegazione di Federturismo – Confindustria, guidata dalla Presidente Marina Lalli. Obiettivo della visita la promozione di una partnership tra Italia e Serbia nel settore turistico. Nel corso della missione la Presidente Lalli ha incontrato i principali attori del comparto turistico in Serbia: dalle associazioni di categoria ai direttori delle fiere di settore sino rappresentanti delle compagnie aeree che operano tra Italia e Serbia.

“La missione di Federturismo a Belgrado rappresenta un punto di partenza per un ulteriore rafforzamento dei rapporti nel settore turistico tra Italia e Serbia. Una relazione che può contare sui flussi tradizionali verso le destinazioni più note ma anche sulle altre eccellenze che il nostro Paese può offrire come il turismo sostenibile o quello termale.” ha sottolineato l’Ambasciatore d’Italia in Serbia, Luca Gori. “La Serbia però è anche un hub turistico in crescita nella regione – ha aggiunto Gori – e l’Italia è pronta a sostenere il suo sviluppo in questo settore.”.

“La missione di oggi è stata un’importante occasione per consolidare i legami istituzionali e imprenditoriali tra i nostri Paesi – ha dichiarato la Presidente di Federturismo Confindustria, Marina Lalli – per riconquistare la fiducia dei mercati, dopo la diminuzione dei flussi dovuti alla pandemia, per rafforzare gli scambi culturali e la promozione turistica puntando anche sulla transizione verde e la digitalizzazione.”.