Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

INTERVENTO DELL’AMBASCIATORE LO CASCIO ALLA CONFERENZA “EFFICACE APPLICAZIONE DELLA CONVENZIONE EUROPEA SUI DIRITTI DELL’UOMO” ORGANIZZATA DAL CONSIGLIO D’EUROPA

coe foto 1

Nell’ambito delle attività legate alla presidenza italiana del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa (CdE), l’Ambasciatore d’Italia, Carlo Lo Cascio, ha partecipato oggi alla conferenza organizzata dall’Ufficio del CdE in Serbia dal titolo “Efficace Applicazione della Convenzione Europea sui Diritti dell’uomo – un focus sull’esecuzione delle sentenze della Corte Europea dei Diritti Umani”.

L’iniziativa è stata realizzata in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani che celebra l’anniversario dell’approvazione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1948.

Nel suo intervento, dopo aver sottolineato l’importante ruolo che l’Italia svolge da sempre all’interno del Consiglio d’Europa e a protezione dei diritti umani, l’Ambasciatore ha ricordato le priorità della Presidenza di turno italiana: incoraggiare un impegno comune verso i valori ed i principi condivisi del Consiglio d’Europa; promuovere i diritti delle donne e dei giovani; costruire un futuro incentrato sulle persone.

“È fondamentale – ha detto l’Ambasciatore – oltre ai nostri sforzi a livello nazionale, riaffermare il nostro comune impegno per valori e principi condivisi e far sentire la nostra voce come Nazioni Unite, come Unione Europea, come Consiglio d’Europa. È l’unico modo che abbiamo per educare le nuove generazioni ad essere cittadini consapevoli e responsabili.”

coe foto 3