Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

L’Ambasciatore Lo Cascio all’inaugurazione dell’ottava edizione della “Scuola Internazionale GEANT 4”

L’Ambasciatore Carlo Lo Cascio è intervenuto all’inaugurazione dell’ottava edizione della “Scuola Internazionale GEANT 4”, su iniziativa dell’Istituto Vinca di Scienze Nucleari (VINS) e dell’Istituto Italiano di Fisica Nucleare (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare – Laboratori del Nazionali Sud, INFN-LNS) di Catania. “Geant4 Collaboration” rappresenta un progetto internazionale ufficialmente ospitato e gestito dal CERN (Consiglio Europeo per la Ricerca Nucleare) a Ginevra, i cui membri sono ricercatori di VINS e INFN-LNS. Attualmente i ricercatori italiani hanno un ruolo di primo piano al CERN. La Scuola offrirà lezioni a 50 studiosi post-dottorato per lo più europei e giovani ricercatori che lavorano presso università o istituti di ricerca.

La collaborazione tra Italia e Serbia nell’istruzione superiore, nella scienza, nella tecnologia e nell’innovazione sta vivendo un momento straordinario. Più di 60 accordi di cooperazione sono attualmente in corso tra università italiane e serbe. Inoltre, con la creazione dell’Associazione degli scienziati e degli studiosi italiani e serbi (AIS3), che riunisce più di 400 ricercatori e accademici dei due Paesi, nel settore si sta lavorando attivamente su progetti comuni. La Serbia è recentemente rientrata nel CERN come membro a pieno titolo, mentre la professoressa italiana Fabiola Giannotti è appena stata confermata direttore generale dell’Organizzazione.

L’Ambasciatore, nel suo discorso, ha ringraziato gli istituti organizzatori della “Scuola Internazionale GEANT 4” per il loro grande contributo alla fisica nucleare e alla collaborazione bilaterale nel settore, ricordando che l’Ambasciata d’Italia è fortemente impegnata a promuovere e facilitare lo scambio scientifico tra Italia e Serbia.

Per maggiori informazioni si veda https://agenda.infn.it/event/19649/