Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Inaugurata la Fiera dell’Agricoltura di Novi Sad: Italia Paese partner

2019 05 09 elenco espositori it crooped 

E’ stata inaugurata sabato 11 maggio a Novi Sad l’86ma edizione della Fiera internazionale dell’Agricoltura, a cui l’Italia partecipa come Paese partner, nell’anniversario dei 140 anni di relazioni diplomatiche e dei 10 anni di partenariato strategico tra Roma e Belgrado.

Per il Governo italiano ha partecipato il Sottosegretario del Ministero delle Politiche agricole, forestali e del turismo, On. Franco Manzato, accompagnato dall’Ambasciatore Carlo Lo Cascio, a sostegno delle aziende che decidono di fare business in Serbia e nei Balcani.

Alla Fiera, presso il “Padiglione Italia” promosso ed allestito dall’Agenzia ICE, sono presenti i rappresentanti di 30 aziende italiane, della Regione Veneto e della Fiera di Verona.
Tra i vari appuntamenti, si terranno lungo tutta la settimana 4 seminari con enti e aziende italiane (tra cui quello promosso dall’Agenzia ICE “Tecnologie innovative in agricoltura”) e decine di incontri ”B2B”.

La Fiera internazionale dell’Agricoltura di Novi Sad rappresenta uno dei momenti salienti del programma economico 2019 dell’Italia in Serbia ed uno dei primi seguiti operativi della recente visita a Belgrado del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.
Nel 2018, l’interscambio bilaterale ha toccato la cifra record di 4,04 miliardi di euro e l’Italia si è confermata secondo partner commerciale della Serbia (primo Paese acquirente, e secondo Paese fornitore). L’agribusiness è considerato uno dei principali settori strategici per lo sviluppo dell’economia serba, per il cui sostegno l’Italia ha partecipato, negli ultimi sei anni, a numerosi programmi di gemellaggio amministrativo finanziati dall’UE, a guida MIPAAFT.

2019 05 13 news fiera ns con nedimovic 2019 05 13 news fiera ns 0 tecnologie inovative

Agricoltura:al via 86/ma Fiera Novi Sad,Italia Paese partner
(ANSAmed) – BELGRADO, 11 MAG – A Novi Sad, nel nord della Serbia, si e’ aperta oggi l’86/ma edizione della Fiera internazionale dell’Agricoltura, importante appuntamento del settore che vede l’Italia quest’anno partecipare in veste di Paese partner, nell’anniversario dei 140 anni di relazioni diplomatiche con la Serbia e dei 10 anni di partenariato strategico tra i due Paesi. In rappresentanza del governo italiano e’ intervenuto il Sottosegretario alle politiche agricole, forestali e del turismo Franco Manzato, accompagnato dall’Ambasciatore d’Italia a Belgrado Carlo Lo Cascio. Alla Fiera – che si concludera’ il 17 maggio – sono presenti i rappresentanti di 30 aziende italiane, della Regione Veneto e della Fiera di Verona.
L’Italia e’ il secondo partner commerciale della SERBIA, con un interscambio che nel 2018 ha toccato la cifra record di 4,04 miliardi di euro, e il settore agroalimentare e’ tra quelli piu’ importanti.

2019 05 13 news fiera ns manzato e stampa

Agricoltura: Manzato a Novi Sad, Italia punta su tecnologie

(ANSAmed) – BELGRADO, 11 MAG – L’Italia intende sviluppare la collaborazione con la Serbia nel settore agricolo puntando in particolare sulle nuove tecnolgie e la meccanizzazione, un campo al quale anche la parte serba e’ molto interessata. Lo ha detto all’ANSA il Sottosegretario alle politiche agricole, forestali e del turismo, on. Franco Manzato, intervenuto oggi a Novi Sad all’inaugurazione della 86/ma edizione della Fiera internazionale dell’Agricoltura, alla quale l’Italia partecipa quest’anno come Paese partner, nell’anniversario dei 140 anni di relazioni diplomatiche e dei 10 anni di partenariato strategico tra Roma e Belgrado.
“Quello che vogliamo innanzitutto esportare e che ci viene richiesto e’ la tecnologia, per trasmettere alla parte serba le nostre conoscenze piu’ avanzate sui macchinari agricoli, le ricerche di base e l’alta qualita’ che possiamo proporre”, ha affermato Manzato, secondo il quale il ministero a questo riguardo collabora con centri di ricerca all’avanguardia, a cominciare da Cnr e Leonardo. Il Sottosegretario ha detto di aver incontrato tutti i 30 espositori italiani, molti dei quali produttori di macchinari agricoli e fertilizzanti, e di aver constatato come tutti puntino sulla tecnologia. La partecipazione collettiva italiana è stata coordinata dall’ambasciata e dall’ufficio Ice di Belgrado. Tanti di loro hanno gia’ partecipato una o piu’ volte alla rassegna di Novi Sad, che si concludera’ quest’anno il 17 maggio.
Il forte interesse della Serbia a collaborare e a sviluppare i rapporti con l’Italia, ha osservato Manzato, e’ stato espresso dal Ministro dell’agricoltura Branislav Nedimovic, insieme al quale ha inaugurato oggi l’importante Fiera di Novi Sad, presente l’Ambasciatore d’Italia in Serbia Carlo Lo Cascio. Un interesse che ha confermato quanto emerso dalla visita a Belgrado del presidente del consiglio Giuseppe Conte lo scorso marzo, e dal colloquio che il vicepremier e ministro dell’interno Matteo Salvini ha avuto nei giorni scorsi a Roma con il Presidente serbo Aleksandar Vucic. “Cio’ significa che i rapporti saranno sempre piu’ stretti”, ha detto Manzato che ha riferito del grande interesse e curiosita’ degli interlocutori serbi per la situazione politica italiana. “Il mercato serbo resta un interesse particolare del governo italiano e del sistema agricolo italiano”, ha concluso Manzato, confermando il sostegno del nostro Paese alla prospettiva di integrazione europea della Serbia.
L’Italia e’ il secondo partner commerciale della Serbia (primo Paese acquirente e secondo Paese fornitore) con un interscambio che nel 2018 ha fatto registrate il livello record di 4,04 miliardi di euro. L’agribusiness e’ considerato uno dei principali settori strategici per lo sviluppo dell’economia serba, per il cui sostegno l’Italia ha partecipato, negli ultimi sei anni, a numerosi programmi di gemellaggio amministrativo finanziati dalla Ue, a guida MIPAAFT.

Serbia: al via Fiera agricoltura Novi Sad, Italia paese partner

Belgrado, 11 mag – (Nova) – Apre oggi a Novi Sad, nella provincia serba autonoma della Vojvodina, l’86ma edizione della Fiera internazionale dell’Agricoltura, a cui l’Italia partecipa come paese partner nell’anniversario dei 140 anni di relazioni diplomatiche e dei 10 anni di partenariato strategico tra Roma e Belgrado. Per il governo italiano partecipera’ il sottosegretario del ministero delle Politiche agricole, forestali e del turismo, Franco Manzato, accompagnato dall’ambasciatore d’Italia in Serbia Carlo Lo Cascio, a sostegno delle aziende che decidono di fare business in Serbia e nei Balcani. Alla Fiera, presso il Padiglione Italia, vi saranno i rappresentanti di 30 aziende italiane, della Regione Veneto e della Fiera di Verona. Tra i vari appuntamenti si terranno 4 seminari con enti e aziende italiane, tra cui quello promosso dall’Agenzia per il commercio estero (Ice) di Belgrado “Tecnologie innovative in agricoltura”, e decine di incontri B2B.

La Fiera internazionale dell’Agricoltura di Novi Sad rappresenta uno dei momenti salienti del programma economico 2019 dell’Italia in Serbia ed uno dei primi seguiti operativi della recente visita a Belgrado del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Nel 2018 lo scambio commerciale Italia-Serbia ha toccato la cifra record di 4,04 miliardi di euro e l’Italia si e’ confermata secondo partner commerciale della Serbia (primo paese acquirente e secondo paese fornitore). L’agribusiness e’ considerato uno dei principali settori strategici per lo sviluppo dell’economia serba, per il cui sostegno l’Italia ha partecipato, negli ultimi sei anni, a numerosi programmi di gemellaggio amministrativo finanziati dall’Ue e sotto la guida del ministero italiano delle Politiche agricole. L’Ice attraverso il suo ufficio di Belgrado anche quest’anno ha organizzato la partecipazione collettiva italiana alla Fiera di Novi Sad.

Questa e’ la settima partecipazione consecutiva alla principale manifestazione del settore agricolo nella regione e la seconda in qualita’ di paese partner. Come ormai da tradizione, l’ufficio di Belgrado in coordinamento con gli uffici Ice di Budapest, Zagabria, Lubiana, Sarajevo, Podgorica, Skopje, Tirana, Sofia e Bucarest ha organizzato l’arrivo di operatori dai rispettivi paesi. Oltre agli incontri B2B e’ prevista anche la partecipazione delle aziende italiane interessate agli incontri d’affari organizzati dall’European enterprise network con il supporto della Camera di Commercio della Serbia e dell’ente Fiera di Novi Sad. E’ prevista inoltre una serie di eventi e occasioni di incontro per tutta la durata della Fiera. E’ infine in programma il 14 maggio il workshop a cura del Cnr italiano dedicato alle questioni di tutela dell’ambiente e sostenibilita’ “Sustainable, Green & Circular Economy”, mentre per il 15 maggio e’ prevista la presentazione di una delle principali esposizioni internazionali delle macchine, impianti e tecnologie per la filiera agricola Agrilevante in collaborazione con l’associazione italiana di produttori di macchine agricole Federunacoma.

Poiche’ il partenariato tra Italia e Serbia non e’ solo economico e politico ma anche culturale, in occasione dell’inaugurazione dell’86ma edizione e’ previsto anche un Concerto di gala italiano organizzato dall’Istituto italiano di cultura in Belgrado sotto la bacchetta del maestro Gianluca Marciano’, capo direttore d’orchestra dell’Opera del Teatro nazionale di Novi Sad, che si terra’ nell’omonimo stabilimento la sera dell’11 maggio.

Serbia: aziende Italia a Fiera internazionale Agricoltura
Leggi articolo
http://www.esteri.it/mae/it/sala_stampa/archivionotizie/retediplomatica/serbia-aziende-italia-a-fiera-internazionale-agricoltura.html

notizie dei media serbi:

B92- https://www.b92.net/biz/vesti/agro-biz.php?yyyy=2019&mm=05&dd=11&nav_id=1540832
DANAS – https://www.danas.rs/ekonomija/otvoren-medjunarodni-poljoprivredni-sajam-u-novom-sadu/
POLITIKA – http://www.politika.rs/sr/clanak/429283/Otvoren-Poljoprivredni-sajam-u-Novom-Sadu
POLJOPRIVREDA INFO – https://poljoprivreda.info/vesti/poceo-86-medjunarodni-poljoprivredni-sajam
MOJNOVISAD.com-http://www.mojnovisad.com/vesti/otvoren-86.-medjunarodni-poljoprivredni-sajam-u-novom-sadu-id27698.html