Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Stefanovic e Capoluongo: Buona collaborazione fra la Polizia serba ed italiana

2018 10 09 stefanovic e capoluongo foto 01 news 2018 10 09 stefanovic e capoluongo foto 02 news

Il Vice Presidente del Governo e Ministro dell’Interno Nebojsa Stefanovic ha incontrato oggi a Belgrado il Generale Gennaro Capoluongo della Polizia di Stato, con cui ha parlato di un approfondimento della collaborazione tra le Polizie dei due Paesi nell’ambito della lotta contro il crimine organizzato e la corruzione.

Si è discusso delle modalità di cooperazione nell’ambito del progetto IPA “Lotta contro il crimine organizzato e la corruzione nei Balcani Occidentali: collaborazione internazionale nella giustizia penale”, il cui dirigente è generale Capoluongo.

Stefanovic e Capoluongo hanno sottolineato l’importanza della collaborazione operativa delle Polizie, specialmente nel settore della lotta contro il terrorismo, traffico di stupefacenti e contrasto alle migrazioni illegali.

Capoluongo ha invitato il Ministro Stefanovic a partecipare, a fine ottobre, alla conferenza che, nell’ambito del progetto, avrà luogo a Brindisi, ed alla quale è prevista la presenza dei ministri e dei direttori di Polizia del Paesi partecipanti.

Durante l’incontro è stata confermata la buona collaborazione fra la Polizia serba ed italiana, mentre il Ministro Stefanovic ha ringraziato l’Italia per un continuo sostegno lungo il percorso europeo del nostro Paese.

(fonte Ministero degli Affari Interni della Repubblica di Serbia)

Italia-Serbia: rafforzamento collaborazione forze polizia
Gennaro Capoluongo a Belgrado con ministro interno. Lotta crimine

(ANSAmed) – BELGRADO, 9 OTT – Le prospettive di rafforzamento della collaborazione fra le polizie di Italia e Serbia, in particolare nella lotta a criminalità organizzata e corruzione, sono state al centro di un incontro che Gennaro Capoluongo, alto funzionario e responsabile delle relazioni internazionali della polizia di stato, ha avuto oggi a Belgrado con il ministro dell’interno serbo Nebojsa Stefanovic.
Come ha reso noto il ministero serbo in un comunicato, nel colloquio sono state esaminate fra l’altro le modalità di cooperazione nell’ambito del progetto IPA relativo al contrasto a corruzione e crimine organizzato nei Balcani occidentali, del quale Capoluongo e’ responsabile.
Nell’incontro è stata sottolineata l’importanza della collaborazione delle polizie su scala internazionale, in modo particolare nella lotta al terrorismo, al traffico di stupefacenti e all’immigrazione illegale.
Capoluongo, ha aggiunto il comunicato, ha invitato il ministro Stefanovic a partecipare alla conferenza che, nell’ambito del progetto IPA, si terrà a Brindisi a fine ottobre, e alla quale prenderanno parte ministri e dirigenti di polizia di tutti i Paesi coinvolti.
Nel colloquio con Capoluongo, il ministro Stefanovic ha ringraziato l’Italia per il costante appoggio alla Serbia nel suo cammino verso l’integrazione europea.

Serbia-Italia: ministro Interno Stefanovic riceve dirigente polizia Capoluongo, focus su cooperazione

Belgrado, 09 ott – (Nova) – Il ministro dell’Interno della Serbia, Nebojsa Stefanovic, ha ricevuto oggi a Belgrado il dirigente generale della Polizia di Stato, Gennaro Capoluongo. Secondo quanto riporta una nota del ministero dell’Interno serbo, al centro del colloquio è stato l’avanzamento della cooperazione fra le forze di polizia dei due paesi nel campo della lotta contro crimine organizzato e corruzione. Nel corso della riunione sono state esaminate le modalità di cooperazione nel quadro del progetto Ipa (Instrument for Pre-accession assistance) ”Lotta al crimine organizzato: cooperazione internazionale in ambito criminale”, progetto guidato per l’Italia da Gennaro Capoluongo, consigliere ministeriale del Dipartimento della pubblica sicurezza per la cooperazione internazionale.

Stefanovic e Capoluongo hanno sottolineato l’importanza della cooperazione operativa fra le forze di polizia a livello internazionale, in particolare nella lotta al terrorismo, nel contrasto al traffico di narcotici e all’immigrazione irregolare. Capoluongo ha invitato Stefanovic alla conferenza che si terrà nel quadro dl progetto alla fine di ottobre a Brindisi e a cui parteciperanno i ministri e i direttori delle forze di polizia dei paesi partecipanti. Nel corso dell’incontro odierno è stata infine constato che vi e’ una collaborazione positiva tra le forze di polizia di Italia e Serbia. Il ministro Stefanovic ha ringraziato l’Italia per il continuo sostegno alla Serbia nel suo processo di integrazione europea.

media serbi:

TANJUGhttp://www.tanjug.rs/full-view.aspx?izb=434684
BLIChttps://www.blic.rs/vesti/hronika/stefanovic-sa-brigadnim-generalom-italijanske-nacionalne-policije/r7j78ym
DANAShttps://www.danas.rs/drustvo/stefanovic-sa-generalom-italijanske-policije-o-borbi-protiv-korupcije/
RTVhttp://www.rtv.rs/sr_lat/drustvo/stefanovic-i-kapoluongo-dobra-saradnja-policija-srbije-i-italije_956766.html