Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Messaggi di solidarietà delle autorità serbe per la tragedia di Genova

L’Ambasciata d’Italia desidera ringraziare le Autorità serbe per la vicinanza e la solidarietà manifestate subito dopo la tragedia di Genova, e tutti coloro che, in queste ore, rivolgono il loro commosso pensiero alle vittime e ai loro familiari.

foto ponte genova news 


Comunicato della Presidenza serba

Il Presidente della Repubblica di Serbia Aleksandar Vucic ha inviato una lettera di condoglianze al Presidente della Repubblica d’Italia Sergio Mattarella nella quale si dice:

“Le porgo le mie più sincere condoglianze in occasione della grande tragedia successa nei pressi di Genova. Sono rimasto profondamente colpito dalle immagini della tragedia. Le chiedo gentilmente di trasmettere alle famiglie delle vittime, e anche a quelli che sono alla ricerca dei loro cari, il senso della mia più profonda compassione, ed ai feriti i migliori auguri di una veloce guarigione.

Anche in questi momenti difficili, la Serbia è accanto all’Italia e Le assicuro di avere in noi un amico affidabile, pronto ad offrire sostegno e tutto l’aiuto disponibile nel rimuovere le conseguenze di questa terribile tragedia” si legge nella lettera del Presidente Vucic.

Comunicato del Governo serbo

La Presidente del Governo della Repubblica di Serbia Ana Brnabic ha inviato oggi un telegramma di condoglianze al Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana Giuseppe Conte per la tragedia avvenuta dopo il crollo del ponte a Genova.

“Con grande tristezza abbiamo ricevuto la notizia della tragedia in cui hanno perso la vita molte persone a Genova. E’ difficile trovare le parole di conforto per le famiglie e per gli amici delle vittime.

A nome del Governo serbo ed a mio nome personale esprimo le più profonde condoglianze alle famiglie delle vittime, a Lei ed ai vertici statali della Repubblica Italiana”, si legge nel telegramma della premier Brnabic.

Lettera di condoglianze del Vice Primo Ministro e Ministro degli Esteri Ivica Dacic al Ministro Enzo Moavero Milanesi

“Accolga le mie sincere condoglianze per le tragiche vittime della grave disgrazia avvenuta il 14 agosto a Genova.

In questo difficile momento, a nome del Ministero degli Affari Esteri della Repubblica di Serbia e mio personale, desidero porgere le più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime e le espressioni di cordoglio rivolte al popolo italiano amico.

Accolga, Eccellenza, i sensi della mia più alta stima”.

Lettera del Vice Presidente del Governo e Ministro della Costruzione, Trasporti e Infrastrutture Zorana Mihajlovic all’Ambasciatore Lo Cascio

“Egregia Eccellenza, Gentile Ambasciatore,

riceva le mie sincere condoglianze in occasione della tragedia occorsa ieri a Genova dove sono scomparse molte persone ed è stato causato un ingente danno materiale.

Sono rimasta colpita dalle immagini del luogo della tragedia. In questi momenti difficili per il popolo italiano, sappia che condivido con Lei l’immensurabile tristezza e la compassione con le famiglie degli scomparsi, come anche con coloro che stanno cercando i loro cari.

Ancora, Egregia Eccellenza, le mie sincere condoglianze.”

Lettera del Ministro della Difesa  Aleksandar Vulin al Ministro Difesa Elisabetta Trenta

“Gentile collega,

con tristezza e dolore ho appreso la notizia del tragico incidente nei pressi di Genova, quando e’ crollato il ponte Morandi e sono morte e ferite molte persone, inclusi i bambini.

In questo momento difficile, i miei pensieri ed i pensieri di tutti i rappresentanti del Ministero della Difesa e dell’Esercito della Serbia sono con il popolo italiano.

La prego, a nome mio e a nome di tutti i rappresentanti del Ministero della Difesa e dell’Esercito serbo, di passare i sensi delle sincere condoglianze alle famiglie dei scomparsi, e ai feriti gli auguri della veloce guarigione.

Con rispetto”

Lettera del Ministro delle Innovazioni e dello Sviluppo Tecnologico Nenad Popović all’Ambasciatore Carlo Lo Cascio

“Sua Eccellenza,

Le porgo i sensi delle piu’ sentite condoglianze in occasione della tragica caduta del ponte Morandi nei pressi di Genova, quando secondo le ultime informazioni, sono scomparsi 35 cittadini italiani.

I cittadini della Repubblica di Serbia, in questo momento difficile per il vostro paese, sentono compassione con il popolo italiano. I nostri pensieri sono rivolti ai familiari delle vittime e ai feriti in questa tragedia.”

Crollo ponte: presidente serbo scrive a Mattarella

(ANSAmed) – BELGRADO, 14 AGO – Il presidente serbo Aleksandar Vucic ha inviato al presidente della repubblica Sergio Mattarella un messaggio di condoglianze per le vittime della tragedia di Genova. “Le immagini del luogo della sciagura mi hanno fortemente colpito. In questi momenti difficili la Serbia e’ vicina all’Italia”, ha scritto Vucic nel suo messaggio. “Le assicuro che in noi avete un amico fidato, pronto a fornire appoggio e aiuti per affrontare l’emergenza”, ha aggiunto il presidente serbo.

Un analogo messaggio di condoglianze e’ stato inviato dalla premier Ana Brnabic al presidente del consiglio Giuseppe Conte.

ITALIA-SERBIA: CROLLO PONTE A GENOVA, PRESIDENTE VUCIC INVIA LETTERA A MATTARELLA

Belgrado, 14 ago – (Nova) – Il presidente serbo Aleksandar Vucic ha inviato una lettera di condoglianze all’omologo Sergio Mattarella, dopo il crollo del Ponte Marconi oggi a Genova, che ha causato secondo un bilancio provvisorio almeno 25 vittime. “Le porgo le mie piu’ sincere condoglianze in occasione della grande tragedia successa nei pressi di Genova. Sono rimasto profondamente colpito dalle immagini della tragedia. Le chiedo gentilmente di passare alle famiglie delle vittime, e anche a quelli che sono alla ricerca dei loro cari, il senso della mia piu’ profonda compassione, ed ai feriti i migliori auguri di una veloce guarigione”, ha dichiarato Vucic come riportato da una nota dell’ambasciata italiana a Belgrado. “Anche in questi momenti difficili, la Serbia e’ accanto all’Italia e le assicuro di avere in noi un amico affidabile, pronto ad offrire sostegno e tutto l’aiuto disponibile nel rimuovere le conseguenze di questa terribile tragedia” si legge nella lettera del presidente Vucic”, ha affermato Vucic.

Serbian officials react as Italy death toll reaches 35

https://www.b92.net/eng/news/politics.php?yyyy=2018&mm=08&dd=15&nav_id=104861

(B92) – Serbian President Aleksandar Vucic has offered his condolences to Italian President Sergio Mattarella in the wake of a bridge collapse disaster in Italy.
At least 35 people were killed in Genoa on Tuesday when a part of the Morandi Bridge, a highway viaduct, collapsed.
“Receive my sincere sympathies for the great tragedy at Genoa. I was shaken by the images from the scene of the accident. Please convey my sincere condolences to the families of the victims, as well as to those who are searching for their loved ones, and my best wishes for a quick recovery to those who have been injured,” Vucic wrote in his message.

“In these difficult moments, Serbia stands with Italy, and I assure you that in us you have a reliable friend, ready to provide support and any available help in eliminating the consequences of this terrible accident,” the president concluded.

Prime Minister Ana Brnabic also a telegram of condolences, addressed to her Italian counterpart, Giuseppe Conte.

“It is with great regret that we received news of an accident in which a large number of people were killed in Genoa. It is difficult to find words of comfort for the families and friends of the victims,” Brnabic said.

“On behalf of the government of the Republic of Serbia and in my personal name, I express my deepest condolences to the families of the victims, to you and the entire state leadership of the Republic of Italy,” the prime minister said.

NOTIZIE IN SERBO:

RTS – http://www.rts.rs/page/stories/sr/story/9/politika/3229268/vucic-uputio-saucesce-matareli-povodom-nesrece-kod-djenove.html

Tanjug – http://www.tanjug.rs/full-view.aspx?izb=424128

Danashttps://www.danas.rs/drustvo/vucic-uputio-pismo-saucesca-matareli/

Blichttps://www.blic.rs/vesti/politika/premijerka-srbije-uputila-telegram-saucesca-konteu/yllzdgx

SrbijaDanashttps://www.srbijadanas.com/vesti/svet/srbija-je-uz-italiju-vucic-uputio-saucesce-matareli-povodom-nesrece-kod-denove-2018-08-14