Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Moavero, appoggio al cammino della Serbia verso l’Ue

2018 06 11 moavero milanesi ince news

Serbia. Moavero Milanesi: “Relazioni eccellenti a tutti i livelli”

“L’amicizia tra Italia e Serbia e’ profonda e di vecchia data, le nostre relazioni sono eccellenti a tutti i livelli”. Queste le parole con cui il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, ha salutato il vice Primo Ministro e collega serbo, Ivica Dacic, con cui ha avuto un colloquio bilaterale a margine della Ministeriale InCE di Spalato.

“L’Italia e’ il secondo partner commerciale della Serbia e il primo investitore in quel mercato”, ha ricordato il Capo della nostra Diplomazia, ribadendo al contempo la volonta’ italiana di rafforzare ulteriormente il partenariato strategico bilaterale.
Al centro dei colloqui i temi europei, tra i quali il percorso europeo della Serbia -che il Ministro italiano “sostiene con decisione, apprezzando la determinazione e l’impegno serbi in vista dell’adesione all’UE”- e il dialogo tra Belgrado e Pristina, “cruciale per la stabilita’ dei Balcani occidentali”.
(fonte MAECI)

Support of Italy to European integration of Serbia

Belgrade/Split, 11 June 2018 – First Deputy Prime Minister and Minister of Foreign Affairs Ivica Dacic held a bilateral meeting with Italian Minister of Foreign Affairs Enzo Moavero Milanesi in Split on the sidelines of the Ministerial Meeting of the Central European Initiative.

The officials exchanged views on the bilateral relations and the process of Serbia’s Eurointegration.

Also, the quality of the existing political relations between the two countries has been confirmed, as well as a strong interest in their further improvement, including the continuation of the dynamics in the holding of joint sessions of the governments of the two countries.

Dacic invited the Italian Foreign Minister to visit Serbia as soon as possible.

Also, the officials reiterated Italy’s support for Serbia’s integration into the EU, according to a statement from the Ministry of Foreign Affairs.
(fonte Governo della Serbia)

Moavero, appoggio al cammino della Serbia verso l’Ue
Colloquio a Spalato tra il ministro degli Esteri e Dacic

(ANSAmed) – BELGRADO, 11 GIU – L’appoggio dell’Italia al processo di integrazione della Serbia nella Ue e’ stato ribadito dal ministro degli esteri e della cooperazione internazionale, Enzo Moavero Milanesi, che a Spalato ha avuto oggi un colloquio con il collega serbo Ivica Dacic a margine della ministeriale dell’Ince in corso nella citta’ croata. Come ha riferito in un comunicato il ministero degli esteri a Belgrado, nell’incontro, accanto alle prospettive di integrazione europea della Serbia, si e’ parlato dello stato dei rapporri bilaterali. “E’ stata confermata la qualita’ degli attuali rapporti politici fra i due Paesi ed e’ stato espresso l’interesse per un loro ulteriore rafforzamento, compreso il prosieguo della dinamica delle riunioni congiunte fra i governi dei due Paesi”, si legge nel comunicato. Dacic nell’occasione ha invitato il ministro degli esteri italiano a effettuare in tempi brevi una visita in Serbia.

Serbia-Italia: incontro ministri Esteri Moavero Milanesi e Dacic a margine riunione Ince a Spalato

Belgrado, 11 giu – (Agenzia Nova) – I ministro degli Esteri di Italia e Serbia, rispettivamente Enzo Moavero Milanesi e Ivica Dacic, hanno avuto oggi un incontro bilaterale a margine della ministeriale dell’Iniziativa centro europea (Ince) organizzata a Spalato, in Croazia. Secondo quanto riferisce una nota del ministero serbo degli Esteri, i due interlocutori hanno avuto uno scambio di opinioni sui rapporti bilaterali fra i due paesi e sul processo di integrazione europea della Serbia. E’ stata ribadita la qualità delle relazioni politiche esistenti fra i due stati ed è stato espresso interesse per un loro ulteriore avanzamento, compreso il proseguimento della dinamica di tenere delle sedute congiunte dei due governi. Il ministro serbo ha invitato Moavero a visitare la Serbia in tempi brevi. Nel corso dell’incontro, conclude la nota di Belgrado, è stato inoltre ribadito il sostegno dell’Italia al percorso di integrazione europea della Serbia.

– L’amicizia tra Italia e Serbia è profonda e di vecchia data: lo ha detto il ministro degli Esteri italiano, Enzo Moavero Milanesi, durante il colloquio con l’omologo serbo, Ivica Dacic, a Spalato a margine dei lavori della riunione ministeriale dell’Iniziativa centro europea (Ince). “Le nostre relazioni sono eccellenti a tutti i livelli”, ha aggiunto Movaero, secondo cui “l’Italia è il secondo partner commerciale della Serbia e il primo investitore in quel mercato”. Moavero, come riferisce una nota della Farnesina, ha ribadito al contempo la volontà italiana di rafforzare ulteriormente il partenariato strategico bilaterale. Al centro dei colloqui i temi europei, tra i quali il percorso europeo della Serbia che l’Italia, ha aggiunto il ministro, “sostiene con decisione, apprezzando la determinazione e l’impegno serbi in vista dell’adesione all’Ue”; ma anche il dialogo tra Belgrado e Pristina, che Moavero ha definito “cruciale per la stabilità dei Balcani occidentali”.

Altri link:
http://www.tanjug.rs/full-view.aspx?izb=412597
http://www.telegraf.rs/vesti/politika/2965903-dacic-se-sastao-sa-novim-sefom-italijanske-diplomatije-foto
https://www.krstarica.com/vesti/region/dacic-u-splitu-sa-sefom-italijanske-diplomatije/
https://www.b92.net/eng/news/politics.php?yyyy=2018&mm=06&dd=11&nav_id=104373