Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

L’Ambasciatore Lo Cascio in visita dal Ministro dell’Ambiente Trivan

2018 06 22 lo cascio e trivan news

Il Ministro dell’Ambiente Goran Trivan ha ricevuto oggi per una visita di cortesia il nuovo Ambasciatore d’Italia a Belgrado Carlo Lo Cascio con cui ha parlato delle possibilità di rafforzamento della collaborazione fra i due Paesi nel settore dell’ambiente.

L’Ambasciatore Lo Cascio ha proposto, sulla base del volume di collaborazione e delle buone relazioni con la Serbia, di intensificare ed ampliare la cooperazione con il nostro paese nel settore dell’ambiente al livello istituzionale. Lo Cascio ha ribadito particolarmente il sostegno che il Suo Paese offre alla Serbia lungo il percorso europeo. “Il nostro partenariato strategico significa che sosteniamo e siamo accanto alla Serbia nel suo cammino europeo. La Serbia fa progressi ed è diventata fattore di stabilità nella regione. Anche se i negoziati sono complessi e difficili, la Serbia ha le capacità per concluderli con successo. Il settore dell’Ambiente è un settore d’attività che rafforzerà ulteriormente lo spirito di integrazione. Mi piacerebbe aggiungere alla nostra buona collaborazione qualche nuovo settore e lAambiente è un’occasione ideale”, ha sottolineato l’Ambasciatore.

Il Ministro Trivan ha ringraziato l’Italia per l’aiuto e il sostegno che offre alla Serbia come suo partner strategico, dicendosi interessato ad ampliare la collaborazione bilaterale nel settore dell’Ambiente, non sono al più alto livello, ma a tutti quanti i livelli, dalle istituzioni alle persone. Sottolineando le tradizionalmente buone relazioni bilaterali, il Ministro ha detto che l’Ambiente è un settore dove l’Italia possiede grandi conoscenze ed esperienza che sarebbero preziose per i progressi della Serbia nell’assicurare gli standard europei. “L’Italia offre il pieno sostegno all’integrazione europea della Serbia e tocca a noi valorizzare quel impegno in modo pratico, aiutando l’amministrazione e le procedure, inclusi gli aiuti nella redazione di progetti e la disponibilità dei fondi”, ha sottolineato egli.

“Per noi l’Italia è uno dei più importanti Paesi europei, il nostro eccellente partner economico il cui sostegno ci è particolarmente importante, e con lo sviluppo della collaborazione nel settore dell’Ambiente le relazioni rafforzeranno ulteriormente”, ha ribadito Trivan aggiungendo che “la tutela dell’Ambiente è un settore con immenso spazio di collaborazione e la formazione dei nostri esperti potrebbe essere modello di quei tipi di cooperazione, molto importanti per noi”.

E’ stato concordato durante l’incontro che, al fine di approfondire ed ampliare la collaborazione fra l’Italia e la Serbia nel settore dell’Ambiente, si terranno incontri lavorativi tra i due rispettivi Ministeri, per stabilire i dettagli della firma di un Memorandum di collaborazione fra i due Paesi nel settore dell’Ambiente.
(fonte Ministero dell’Ambiente della Serbia)

notizie in serbo:

RTV – http://www.rtv.rs/sr_lat/drustvo/susret-trivan-lo-kasa_929060.html

TANJUG – http://www.tanjug.rs/mobile/full-view.aspx?izb=414969