Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

L’Ambasciatore Lo Cascio con la Ministro della Giustizia Kuburović

2018 05 30 news lo cascio e kuburovic
Kuburović e Lo Cascio: una collaborazione eccellente fra la Serbia e l’Italia

Il Ministro della Giustizia Nela Kuburovic ha incontrato oggi il nuovo Ambasciatore d’Italia Carlo Lo Cascio con il quale ha discusso della collaborazione fra i due paesi nel settore giudiziario, nonché di un ulteriore rafforzamento della relazioni.

Kuburovic e Lo Cascio hanno convenuto che la collaborazione tra la Serbia e l’Italia è eccellente e che praticamente non vi è un settore in cui i due paesi non collaborino.

L’Ambasciatore Lo Cascio ha sottolineato che i due paesi hanno una lunga tradizione di partenariato e di amicizia e che l’Italia continuerà ad offrire un sostegno concreto al Governo della Serbia nel percorso di integrazione europea e nell’attuazione di stato di diritto.

Siamo sempre stati i maggiori sostenitori dell’adesione della Serbia all’UE anche quando altri erano scettici. Il nostro sostegno c’è e si vede nella nostra collaborazione”, ha detto Lo Cascio.

La Ministro della Giustizia ha ribadito che il Ministero della Giustizia dedica un attenzione particolare alle riforme giudiziarie, e che una bozza delle modifiche della Costituzione è stata inviata alla Commissione di Venezia, il cui parere verrà completamente rispettato.

La Kuburovic ha ribadito che un ottimo esempio di collaborazione fra l’Italia e la Serbia è il progetto twinning tra le Agenzie per la lotta alla corruzione serba ed italiana, aggiungendo che il procuratore italiano antimafia visiterà la Serbia a giugno di quest’anno.

La Ministra ha sottolineato in particolare la collaborazione tra i due paesi nel settore di mediazione, indagini finanziarie, confermato dal Protocollo di cooperazione firmato con la Guardia di Finanza, e anche da due accordi bilaterali firmati nel 2017.

La Kuburovic ha detto infine che si sta lavorando ad un memorandum d’intesa tra i Consigli Superiori di Magistratura serbo ed italiano.

(fonte Ministero della Giustizia della Serbia)

Serbia-Italia: ministro serbo Giustizia Kuburovic e ambasciatore Lo Cascio a colloquio

Belgrado, 30 mag – (Agenzia Nova) – Il ministro della Giustizia serbo Nela Kuburovic ha incontrato oggi l’ambasciatore d’Italia a Belgrado Carlo Lo Cascio. Secondo quanto riferisce un comunicato del ministero serbo, al centro dell’incontro sono stati i temi relativi alla cooperazione fra i due paesi nel settore giudiziario e ad un ulteriore rafforzamento delle relazioni. Kuburovic e Lo Cascio hanno convenuto che la cooperazione tra Serbia e Italia è eccellente e che non vi è settore in cui i due paesi non vedano una proficua collaborazione. L’ambasciatore Lo Cascio ha sottolineato che i due paesi hanno una lunga tradizione di partenariato e di amicizia e che l’Italia continuerà ad offrire un sostegno concreto al governo della Serbia nel percorso di integrazione europea e nello stato di diritto. “Siamo sempre stati i maggiori sostenitori dell’adesione della Serbia all’Ue anche quando altri erano scettici. Il nostro sostegno c’è e si vede nella nostra collaborazione”, ha detto Lo Cascio.
Il ministro della Giustizia ha ribadito l’attenzione del dicastero da lei guidato per le riforme riguardanti il settore giudiziario, aggiungendo che una bozza delle modifiche della Costituzione è stata inviata alla Commissione di Venezia, il cui parere verrà completamente rispettato. La Kuburovic ha ribadito che un ottimo esempio di collaborazione fra l’Italia e la Serbia è il progetto twinning tra le Agenzie per la lotta alla corruzione serba ed italiana, aggiungendo che il procuratore italiano antimafia visiterà la Serbia a giugno di quest’anno. La Kuburovic ha sottolineato in particolare la collaborazione tra i due paesi nel settore di mediazione e indagini finanziarie, confermato dal Protocollo di cooperazione firmato con la Guardia di Finanza e anche da due accordi bilaterali firmati nel 2017. La Kuburovic ha detto infine che procedono i lavori per il raggiungimento di un memorandum d’intesa tra i Consigli superiori della magistratura dei due paesi.
—-

Italia-Serbia: ‘ottima collaborazione, appoggio su Ue’

(ANSAmed) – BELGRADO, 30 MAG – L’ottimo stato della collaborazione fra Italia e Serbia e’ stato constatato in un incontro che il ministro della giustizia Nela Kuburovic ha avuto oggi a Belgrado con l’ambasciatore d’Italia Carlo Lo Cascio. Non vi sono praticamente settori nei quali i due Paesi non collaborino – ha reso noto in un comunicato il ministero della giustizia serbo.
L’ambasciatore Lo Cascio ha sottolineato come Italia e Serbia abbiano una lunga tradizione di partenariato e amicizia, e ha ribadito che l’Italia continuera’ a dare un appoggio concreto al governo serbo nel processo di integrazione europea e nell’affermazione dello stato di diritto. “Siamo sempre stati i maggiori sostenitori dell’adesione della Serbia alla Ue, anche quando altri erano scettici”, ha detto Lo Cascio come riferito dal comunicato.
Rilevando come il suo ministero presti particolare attenzione alla riforma della giustizia, Kuburovic ha citato come ottimo esempio della collaborazione bilaterale fra Italia e Serbia il progetto congiunto delle rispettive Agenzie per la lotta alla corruzione, e la prossima visita in giugno in Serbia del procuratore antimafia italiano.

media serbi:

BLIC 

RTS 

TANJUG