Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Dieci anni di Promek in Serbia. L’anno delle porte aperte dell’industria italiana

 

2017 10 05 foto gruppo promek per news

Dieci anni di Promek in Serbia
L’anno delle porte aperte dell’industria italiana

Sotto gli auspici dell’Ambasciata d’Italia a Belgrado e con il sostegno di Confindustria Serbia, giovedì 5 ottobre si e’ tenuta a Velika Plana la celebrazione di dieci anni di lavoro e di successo di Promek, azienda associata a Confindustria Serbia presente in Serbia con due stabilimenti produttivi, meccanica di precisione e lavorazione lamiera, e impiega 70 lavoratori.

PROMEK OPEN DAY, iniziativa nell’ambito del progetto “L’anno delle porte aperte dell’industria italiana” oltre alle visite ai due stabilimenti di Promek prevede anche l’inaugurazione ufficiale del PromekLab – un laboratorio tecnico, donazione dell’azienda alla scuola tecnica di Velika Plana, che sarà a disposizione dei giovani studenti.

All’evento hanno partecipato:

Erich Cossutta, Presidente di Confindustria Serbia
Fabrizio Cosimi, Addetto economico presso l’Ambasciata d’Italia a Belgrado
Igor Matkovic, Sindaco di Velika Plana
Luca e Daniele Nanetti, fondatori di Promek
Gabrijela Grujic, Assistente al Ministro dell’Istruzione per la Pianificazione Strategica
Mirjana Sljivancanin, Preside della scuola tecnica di Velika Plana

Lo stesso giorno durante l’evento, la società Manpower, associata a Confindustria Serbia, ha tenuto un seminario dedicato ai giovani studenti sul tema della motivazione e del lavoro di squadra.
(fonte Confidustria Serbia)

2017 10 05 foto promek cosimi per news

—–

Serbia, italiana Promek festeggia 10 anni di attività nel paese con iniziativa di Confindustria “Porte aperte”

Belgrado, 07 ott 13:00 – (Agenzia Nova) – L’azienda Promek, operante in Serbia come parte del gruppo italiano Sipla, ha festeggiato il decimo anniversario di attività nel comune serbo di Velika Plana. L’azienda, specializzata in lavorazioni meccaniche di precisione e delle lamiere, è presente nel paese con due stabilimenti produttivi dove impiega 70 lavoratori. Secondo un comunicato di Confindustria Serbia, di cui Promek è azienda associata, l’anniversario è stato festeggiato attraverso l’organizzazione del Promek Open day, un’iniziativa realizzata nell’ambito del progetto di Confindustria, “L’anno delle porte aperte dell’industria italiana”, che ha visto il patrocinio dell’ambasciata d’Italia a Belgrado e la collaborazione del comune di Velika Plana, oltre che dell’istituto tecnico Nikola Tesla con sede nella stessa cittadina. Il Promek Open day ha compreso, oltre alle visite ai due stabilimenti di Promek, anche l’inaugurazione ufficiale del PromekLab, un laboratorio tecnico donato dall’azienda all’istituto tecnico di Velika Plana e a disposizione degli studenti.


Italian metal processing company Promek to expand business and increase number of employees in Velika Plana

The Promek factory in Velika Plana will employ another ten workers in the upcoming period, and they also plan to expand the production facilities, Luca Nanetti, director of Promek, told eKapija on October 5. The Italian company, which deals in precision processing of metal and sheet metal, celebrated ten years of activities in Velika Plana yesterday.

– From now on, 70 people will be working in one shift at our two facilities here, and in the upcoming period, we first plan to introduce the second shift, and then the third one – Nanetti explained.

He added that the expansion of the production entailed the expansion of the facility in the upcoming period as well, but didn’t specify the exact capacities.

Components produces in Velika Plana are exported by Promek to its parent company, SIPLA, which has been active in Bologna for 40 years now. The parts are then assembled into machines used in the packing industry.

They have been active in Velika Plana since 2007, when the first facility opened, whereas the second one began operating two years ago. The raw materials are imported from Italy, Nanetti explained.

On the occasion of the anniversary, the company opened PromekLAB, a technical lab at the Nikola Tesla Technical School in Velika Plana. They also signed an agreement with the school on a program of paid practice in the period of 40 days for the best senior class students. Last summer, the production facilities of Promek served as practical classrooms for the first group of student-interns.
(fonte Ekapija)

news Agenzia TANJUG

Video su YouTube