Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Conferenza sul progetto “Development of a Training Program on Management of Disaster, Prevention, Preparedness and Rapid Response”

Conferenza CEI

 

Si è tenuta oggi presso l’Istituto di salute pubblica di Serbia Dr Milan Jovanovic Batut la conferenza conclusiva del progetto Development of a Training Program on Management of Disaster, Prevention, Preparedness and Rapid Response, finanziato dall’Iniziativa Centro-Europea. Il progetto ha come ente coordinatore l’Istituto Superiore di Sanità italiano e – come beneficiari – l’Istituto Batut e la Croce Rossa Serbia.
All’apertura dei lavori hanno preso parola la direttrice a.i. dell’Istituto Verica Jovanovic, il vice capo missione dell’Ambasciata d’Italia a Belgrado Consigliere Sergio Monti, il segretario di Stato alla Sanità Meho Mahmutovic e la capo missione dello WHO Serbia Zsofia Pusztai.
A nome dell’IIS si è rivolto ai presenti il responsabile delle relazioni internazionali Luca Rosi.
Il cons. Monti ha ricordato come il Memorandum of Understanding firmato dall’Istituto superiore di sanità e l’Istituto Batut nel maggio del 2014 – subito dopo i tragici eventi delle alluvioni in Serbia e nei Paesi limitrofi – avesse segnato l’accesso ad un nuovo livello quantitativo e qualitativo di cooperazione bilaterale. “Grazie a voi, in questi anni sono stati sviluppati progetti congiunti che hanno saputo competere con successo per l’ottenimento di finanziamenti da parte della Iniziativa Centro-Europea”, ha concluso il cons. Monti.

altre notizie:
http://www.batut.org.rs/index.php?content=1545

Conferenza CEI