Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Onorificenza di “Commendatore dell’Ordine della Stella d’Italia” al regista Emir Kusturica

 

Vucic, Bellucci, Kusturica, Manzo (photo by Tanjug)  Vucic, Bellucci, Kusturica, Manzo (photo by Tanjug) 

Il primo ministro serbo Aleksandar Vucic ha incontrato oggi l’attrice italiana Monica Bellucci, attualmente a Belgrado come ospite del Festival Internazionale del Cinema – FEST 2017. Hanno partecipato all’incontro il regista Emir Kusturica e l’ambasciatore d’Italia a Belgrado Giuseppe Manzo.

Il premier Vucic ha ringraziato Monica Bellucci per aver fatto molto sulla promozione della Serbia e della cultura serba attraverso l’arte cinematografica ed i progetti che ha fatto insieme con Kusturica nella regione.

“Per me è molto importante lavorare con registi di altri Paesi e conoscere diverse culture. In questo film recito in serbo ed è un’esperienza incredibile che ho fatto nel vostro Paese”, ha detto la Bellucci.

Emir Kusturica ha ringraziato il premier Vucic per il sostegno personale che ha offerto alla pellicola “Sulla via lattea”.

Il premier Vucic ha ribadito l’importanza della promozione della Serbia attraverso l’industria cinematografica ed ha ribadito che il Governo serbo continuerà a lavorare per incentivare progetti cinematografici, per assicurare ai film esteri e locali migliori condizioni di produzione e post-produzione in Serbia.

In occasione dell’incontro l’ambasciatore italiano Giuseppe Manzo ha consegnato al regista Emir Kusturica l’onorificenza di “Commendatore dell’Ordine della Stella d’Italia” concessa dal Presidente della Repubblica Italiana. “Legato alla cultura del nostro Paese –si legge nella motivazione- Kusturica cita il Cinema italiano come il suo modello di riferimento. Egli ha intitolato strade e luoghi di Drvengrad alle figure del nostro Cinema, primo fra tutti Fellini, e i film italiani sono sempre in prima fila nella programmazione del suo festival di Kustendorf”.

Il film „Sulla via lattea“ di Emir Kusturica, con Monica Bellucci come protagonista, aprirà stasera il FEST.
(fonte Governo della Repubblica di Serbia)

 

   
Bellucci e Kusturica (photo by Tanjug)  Bellucci e Kusturica (photo by Tanjug) 

 

Cinema: Bellucci a Belgrado, incontro col premier Vucic
Ambasciatore Manzo consegna onorificenza a Kusturica

(ANSA) – BELGRADO, 24 FEB – Il premier serbo Aleksandar Vucic ha incontrato nel pomeriggio l’attrice italiana Monica Bellucci, che questa sera aprira’ a Belgrado la 45/ma edizione del FEST, il Festival internazionale del cinema che e’ tra gli eventi piu’ importanti dell’anno nella capitale serba. All’incontro erano presenti anche l’ambasciatore d’Italia in Serbia Giuseppe Manzo e Emir Kusturica, il regista di ‘Sulla via lattea’, il film del quale e’ lui stesso protagonista insieme alla Bellucci e che verra’ proiettato stasera in apertura del FEST. Vucic, ha riferito un comunicato del governo, ha ringraziato Monica Bellucci che, con il suo lavoro, “ha fatto tanto per promuovere la Serbia e la cultura serba attraverso l’arte cinematografica e i progetti messi in atto con Kusturica nella regione”. “Per me – ha detto Monica Bellucci – e’ molto importante lavorare con registi di altri Paesi e conoscere altre culture. In questo film (‘Sulla via lattea’, ndr) recito in serbo, ed e’ stata un’esperienza incredibile che ho fatto nel vostro Paese”.

Kusturica da parte sua ha ringraziato il premier per il suo appoggio personale dato al film ‘La via lattea’. In occasione dell?incontro odierno, l’ambasciatore Manzo ha consegnato a Emir Kusturica ‘?onorificenza di “Commendatore dell’Ordine della Stella d?Italia” concessa dal Presidente della Repubblica Italiana. “Legato alla cultura del nostro Paese – si legge nella motivazione – Kusturica cita il Cinema italiano come il suo modello di riferimento. Egli ha intitolato strade e luoghi di Drvengrad alle figure del nostro Cinema, primo fra tutti Fellini, e i film italiani sono sempre in prima fila nella programmazione del suo festival di Kustendorf”.

Quest’anno il Festival di Belgrado e’ aperto da un film che e’ diretto da un maestro del cinema serbo e internazionale e interpretato da una delle piu’ famose attrici italiane. “Non poteva esserci – ha detto l’ambasciatore Manzo – cornice migliore per consegnare quello che e’ un riconoscimento proprio al forte legame che, anche nel campo della cinematografia, c’e tra Italia e Serbia”.
—–

Serbia-Italia: premier serbo Vucic incontra attrice Monica Bellucci a Belgrado
Belgrado, 24 feb – (Nova) – Il premier della Serbia, Aleksandar Vucic, ha ricevuto oggi presso la sede del governo l’attrice italiana Monica Bellucci, a Belgrado in occasione del festival cinematografico internazionale Fest.

Secondo quanto riporta una nota del governo serbo, all’incontro erano presenti anche il regista Emir Kusturica e l’ambasciatore d’Italia a Belgrado, Giuseppe Manzo. Vucic ha ringraziato Monica Bellucci per quanto fatto a favore della promozione della Serbia e della cultura serba nel mondo, attraverso il suo lavoro artistico e cinematografico svolto insieme al regista Kusturica. “Per me – ha replicato la Bellucci – lavorare con registi di altri paesi e conoscere altre culture e’ una cosa molto importante. In questo film recito persino in lingua serba, un’esperienza straordinaria che ho vissuto nel vostro paese”. Emir Kusturica ha ringraziato il premier Vucic per il sostegno personale dato al film “Sulla via lattea”. Vucic ha sottolineato l’importanza della promozione della Serbia attraverso l’industria cinematografica, e ha annunciato che in futuro il governo lavorera’ alla messa a punto di sovvenzioni per progetti cinematografici affinche’ sia le produzioni straniere che quelle nazionali possano avere delle buone condizioni per le loro attivita’ in Serbia.
In occasione dell’incontro tra il premier serbo Aleksandar Vucic e l’artista italiana Monica Bellucci, l’ambasciatore italiano a Belgrado Giuseppe Manzo ha consegnato al regista Emir Kusturica l’onorificenza di “Commendatore dell’Ordine della Stella d’Italia” concessa dal presidente della Repubblica italiana. “Legato alla cultura del nostro paese -si legge nella motivazione- Kusturica cita il cinema italiano come il suo modello di riferimento. Egli ha intitolato strade e luoghi di Drvengrad alle figure del nostro cinema, primo fra tutti Fellini, e i film italiani sono sempre in prima fila nella programmazione del suo festival di Kustendorf”. Il film “Sulla via lattea” del regista Emir Kusturica, in cui Monica Bellucci recita il ruolo principale, apre questa sera l’edizione 2017 del festival cinematografico Fest a Belgrado.

Notizie pubblicate dai media serbi:

–  RTS online
–  Danas online
–  Blic online
–  Politika online
–  Novosti online