Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Docente Umg in Serbia per degli studi sulle malattie del fegato

Ludovico Abenavoli, docente di Gastroenterologia presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro è attualmente in Serbia, dove sta conducendo degli studi nell’ambito delle malattie del fegato.

 

2016 09 07 docente abenavoli e dott. battinelli

Durante il suo soggiorno è stato ricevuto da Paolo Battinelli addetto scientifico presso l’Ambasciata italiana a Belgrado. Abenavoli già visiting professor presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Novi Sad sempre in Serbia e attuale componente del consiglio direttivo della Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva – SIGE, ha discusso delle opportunità offerte nell’ambito della ricerca scientifica da sviluppare tra Italia e Serbia, sottolineando la centralità della comunicazione e della cooperazione internazionale.

Allo stesso tempo Battinelli ha riportato l’importanza degli accordi bilaterali già in essere come il protocollo esecutivo di cooperazione scientifica e tecnologica bilaterale per il triennio 2016-2018, strumenti operativi che attestano la vitalità e la vicinanza tra questi due Paesi. La medicina e la salute pubblica sono settori prioritari di interscambio, così come testimoniato dai numerosi lavori scientifici pubblicati su prestigiose riviste internazionali, frutto proprio della solida ed intensa collaborazione in corso tra l’Ateneo catanzarese ed il paese balcanico.

fonte: www.Catanzaroinforma.it