Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Investimenti: Italiani aprono stabilimento “Flash Srb” ad Apatin

Inaugurata fabbrica FLASH SRB, italiano investono 40 milioni di euro

Il Presidente del Parlamento della Serbia, Maja Gojkovic, e il Ministro dell’economia Zeljko Sertic hanno inaugurato ad Apatin lo stabilimento della  “FLASH SRB” . L’ azienda e’ associata a Confindustria Serbia, e partecipata da: Gruppo Calzedonia, Giemme Tessuti S.p.A, Filte S.p.A. e Maglificio Ripa S.p.A.

L’investimento e’ nel valore di circa 40 milioni di euro. Lo stabilimento impiega 165 operai, con l’intenzione di far aumentare in futuo il numero al 300 persone.

“FLASH SRB” si occupa di tessitura, tintura e finissaggio di tessuti a maglia.

 

Notizie dei media serbi:

Kurir
http://www.kurir.rs/vesti/biznis/italijani-u-fabriku-ulozili-40-miliona-evra-clanak-2225793

B92 (fonte Tanjug)
http://www.b92.net/biz/vesti/srbija.php?yyyy=2016&mm=04&dd=16&nav_id=1120736

RTV Vojvodina