Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Musica: successo a Belgrado per concerto Mario Biondi

Il ‘Barry White’ italiano entusiasma con sua voce calda

(ANSAmed) – BELGRADO, 10 MAR – Grande successo a Belgrado per Mario Biondi, che ieri sera si e’ esibito nel primo dei due concerti in programma nella capitale serba, realizzati con il supporto anche dell’Istituto italiano di cultura di Belgrado.

Il ‘Barry White’ italiano ha entusiasmato con la sua voce calda e inconfondibile il pubblico del Bitef Art Cafe’ affollato all’inverosimile per uno degli eventi musicali dell’anno.

Tra il pubblico anche gli ambasciatori di Italia Giuseppe Manzo e Germania Axel Dittmann.

Biondi, molto popolare e amato a Belgrado dove si era esibito per la prima volta nell’estate 2014 nell’ambito del Festival Musicology, ha presentato il suo ultimo album ‘Beyond’, destinato a ripetere il successo italiano e internazionale degli album precedenti.

Su una pedana a stretto contatto con il pubblico, il cantante siciliano 45enne (il suo vero nome e’ Mario Ranno), accompagnato dalla sua band, ha in continuazione duettato e ‘flirtato’ con i suoi ammiratori, che gli hanno tributato ovazioni e applausi calorosi. Il timbro inconfondibile della voce di Mario Biondi e’ stato piu’ volte accostato a quello dei grandi della musica blues, soul e jazz, a cominciare da Barry White, Al Jarreau, Isaac Hayes, Lou Rawls.

E nella sua straordinaria carriera Biondi ha suonato insieme a celebri musicisti italiani e stranieri come Ray Charles, Chaka Khan, James Taylor, Fred Bongusto, Franco Califano. Stasera il secondo concerto, un nuovo successo annunciato.

————-

Serbia-Italia: due concerti di Mario Biondi a Belgrado con supporto Istituto italiano di cultura

Belgrado, 09 mar 14:55 – (Agenzia Nova) – Si svolgono oggi e domani i due concerti a Belgrado del cantante e compositore italiano Mario Biondi. Gli eventi, intitolati “Up close and very personal”, si tengono al Bitef Art Cafe di Belgrado e vedono il supporto dell’Istituto italiano di cultura di Belgrado.

Il nome di Mario Biondi è stato spesso accostato a quello dei grandi della musica blues, jazz e soul, Barry White, Isaac Hayes, Al Jarreau e Lou Rawls. Nella sua ricca carriera ha suonato insieme a grandi musicisti italiani e stranieri tra i quali Ray Charles, Chaka Khan, Al Jarreau, James Taylor Franco Califano, Fred Bongusto. Biondi si è esibito davanti al pubblico belgradese per la prima volta nell’ambito del Festival Musicology, nel 2014. Questa volta presenterà al suo appassionato pubblico l’ultimo album “Beyond”, dopo il successo italiano e internazionale degli album precedenti. L’Istituto italiano di cultura di Belgrado sostiene e promuove l’esibizione di Mario Biondi.