Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Il gruppo calzaturiero italiano Geox ha inaugurato lo stabilimento a Vranje

Geox apre nuovo stabilimento a Vranje
Presenti Moretti Polegato, Vucic, Dacic, ambasciatore Manzo

2016 01 31 amb. manzo alla geox di vranje foto tanjug per news

(ANSA) – BELGRADO, 31 GENN- Il gruppo calzaturiero italiano Geox ha inaugurato ufficialmente oggi a Vranje, nel sud della Serbia, un proprio stabilimento che da’ lavoro a 1.250 persone.

Alla cerimonia di apertura sono intervenuti, insieme al presidente e fondatore del gruppo Mario Moretti Polegato e all’ambasciatore d’Italia in Serbia Giuseppe Manzo, il premier serbo Aleksandar Vucic, il ministro degli esteri Ivica Dacic e il sindaco di Vranje Zoran Antic, a sottolineare l’attenzione con cui la dirigenza di Belgrado guarda agli investimenti italiani e alla presenza economica del nostro Paese in Serbia.

E’ un altro successo in Serbia di un’azienda che rappresenta quel modo unico, italiano, di fare impresa e punta su idee e innovazione per competere in tutto il mondo. E’ la via internazionale per la crescita che resta la priorita’ per il nostro Paese“, ha detto l’ambasciatore Manzo.
Moretti Polegato, ricordando come il contratto per la costruzione dello stabilimento Geox – la prima fabbrica italiana a sorgere nella zona industriale di Vranje – era stato firmato nel 2012, ha sottolineato come la produzione di scarpe avverra’ con l’impiego di nuove e sofisticate tecnologie. Geox, ha osservato, ha una diffusione planetaria con 1.250 punti vendita e 30 mila dipendenti in tutto il mondo.

—–

2016 01 31 geox vranje per news foto tanjug

Geox apre impianto a Vranje

Belgrado, 31 gen – (Nova) – Il produttore di scarpe italiano Geox ha ufficialmente aperto un impianto a Vranje, in Serbia, alla presenza del primo ministro serbo Aleksandar Vucic. Il premier serbo ha inaugurato l’impianto insieme al direttore esecutivo di Geox Mario Moretti Polegato e il sindaco di Vranje Zoran Antic. Geox ha in programma di assumere circa 1.250 persone nella fabbrica, con una produzione annua prevista di 1.250.000 paia di scarpe di alta qualita’ per le donne. L’azienda italiana ha investito 15,8 milioni di euro in questa fabbrica e il governo serbo ha concesso sussidi per 11,25 milioni di euro per la costruzione e l’apertura degli impianti di produzione.

Questa e’ la prima fabbrica italiana costruita nella zona industriale di Vranje. Geox e’ presente in 114 paesi, con circa 10 mila punti vendita. Circa il 70 per cento del suo fatturato e’ realizzato fuori d’Italia. “E’ un altro successo in Serbia di un’azienda che rappresenta quel modo unico, italiano, di fare impresa e punta su idee e innovazione per competere in tutto il mondo. E’ la via internazionale per la crescita che resta la priorita’ per il nostro paese”, ha detto l’ambasciatore italiano a Belgrado, Giuseppe Manzo.

GALLERIA FOTOGRAFICA