Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Presidente del Veneto Luca Zaia a Belgrado

Luca Zaia (foto Tanjug)

Zaia a Belgrado incontra primo ministro Vucic

(ANSA) – VENEZIA, 12 NOV – Il presidente del Veneto Luca Zaia ha incontrato, oggi a Belgrado, il primo ministro della Repubblica di Serbia, Aleksandar Vucic.

Nel corso dell’ incontro i due presidenti hanno affrontato il tema dei rapporti fra la Regione e la Nazione Balcanica, con particolare riguardo all’ interscambio commerciale fra le due zone e alla sempre piu’ rilevante presenza di imprese venete operanti in Serbia per l’ approvvigionamento di materie prime.

Riconfermando i rapporti di amicizia e fratellanza fra Serbia e Veneto, e il suo legame anche personale con le tradizioni e le peculiarita’ del nostro territorio regionale, Vucic ha accettato l’ invito di Zaia a ricambiare quanto prima la visita. Il prossimo incontro tra i due si terra’ quindi a Venezia.

—–
VENETO – SERBIA: ZAIA INCONTRA A BELGRADO PREMIER VUCIC

VENEZIA (ITALPRESS) – Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha incontrato, oggi a Belgrado, il Primo Ministro della Repubblica di Serbia, Aleksandar Vucic.

Nel corso dell’ incontro i due Presidenti hanno affrontato il tema dei rapporti fra la Regione e la Nazione Balcanica, con particolare riguardo all’ interscambio commerciale fra le due zone e alla sempre piu’ rilevante presenza di imprese venete operanti in Serbia per l’ approvvigionamento di materie prime.

Riconfermando i rapporti di amicizia e fratellanza fra Serbia e Veneto, e il suo legame anche personale con le tradizioni e le peculiarita’ del nostro territorio regionale, il Primo Ministro Vucic ha accettato l’ invito di Zaia a ricambiare quanto prima la visita. Il prossimo incontro tra i due si terra’ quindi a Venezia.

—–
Serbia-Italia: relazioni bilaterali in incontro tra premier Vucic e presidente Regione Veneto Zaia

Belgrado, 12 nov 13:23 – (Agenzia Nova) – Il premier serbo, Aleksandar Vucic, ha ricevuto oggi a Belgrado il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, al quale ha sottolineato il desiderio della Serbia di rafforzare la cooperazione bilaterale e ha espresso soddisfazione per la presenza sempre maggiore di aziende provenienti dalla regione italiana. Lo riferisce un comunicato del governo serbo. Tali aziende, ha osservato Vucic, portano con sé un forte spirito imprenditoriale, indispensabile per dare nuovo impulso all’economia serba. Il premier ha inoltre detto di aspettarsi dei risultati economici positivi per il paese in futuro, così come confermato dall’ultima missione compiuta a Belgrado dal Fondo monetario internazionale (Fmi) nell’ambito della terza revisione dell’accordo stand-by stretto con la Serbia lo scorso febbraio.

Vucic ha infine ringraziato Zaia per l’inaugurazione che avverrà oggi di una fabbrica per la produzione di pavimenti in legno, nella cittadina di Sremska Mitrovica situata nella provincia autonoma serba della Vojvodina. Sempre secondo la nota di Belgrado, Zaia ha osservato che il premier Vucic ha compiuto molti sforzi per il rafforzamento dell’economia serba e per l’avvicinamento del paese all’Unione europea. Zaia ha inoltre detto di aspettarsi che il completamento positivo delle riforme messe in atto dalle autorità serbe porti dei risultati visibili nel cambiamento del modello produttivo, e che possa portare all’apertura di altre piccole e medie imprese. Queste ultime, ha aggiunto il presidente del Veneto, sono garanzia di successo economico grazie alla loro rapida capacità di adattarsi ai cambiamenti del mercato. Zaia ha infine offerto il sostegno della Regione Veneto nel recepire tale modello produttivo in Serbia.
Oggetto: Serbia: Vucic con Zaia, rafforzare collaborazione con Veneto

—–
Colloquio governatore a Belgrado. Focus su modello Pmi

(ANSA) – BELGRADO, 12 NOV – Il rafforzamento della collaborazione economica e commerciale tra la Serbia e il Veneto e’ stato al centro di un colloquio che il governatore della Regione Veneto Luca Zaia ha avuto oggi a Belgrado con il premier serbo Aleksandar Vucic. Zaia – ha reso noto un comunicato del governo – ha detto al premier di averlo voluto incontrare perche’ lo ritiene il piu’ meritevole per il rafforzamento dell’ economia serba e per l’ avvicinamento della Serbia all’ Unione europea.

Il governatore ha aggiunto di aspettarsi che le riforme attuate con successo dal governo di Belgrado daranno risultati, anche con un cambiamento del modello produttivo, e con la creazione di un maggior numero di piccole e medie imprese che, per la loro capacita’ di rapido adattamento ai mutamenti di mercato, sono garanzia di successo economico. La Regione Veneto, ha affermato Zaia, e’ pronta a fornire alla Serbia assistenza per il rafforzamento di tale modello produttivo.

Vucic da parte sua ha sottolineato la volonta’ della Serbia di rafforzare la collaborazione con il Veneto, la cui economia, ha osservato, ha fronteggiato con successo la crisi economica poiche’ si basa in gran parte sul sistema delle piccole e medie imprese. Vucic si e’ detto soddisfatto della crescente presenza in Serbia di imprese del Veneto, che portano con se’ un forte spirito imprenditoriale, necessario a rianimare l’ economia serba. Il premier ha quindi detto di aspettarsi che i buoni risultati economici, confermati dalla recente missione del Fondo monetario internazionale a Belgrado, susciteranno un maggiore interesse nelle imprese italiane a operare in Serbia. Ha poi ringraziato Zaia che oggi inaugura a Sremska Mitrovica una nuova fabbrica italiana per la produzione di materiali per pavimenti in legno. 

—–
VENETO: ZAIA INCONTRA A BELGRADO PREMIER VUCIC

Venezia, 12 nov. (AdnKronos) – Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha incontrato, oggi a Belgrado, il Primo Ministro della Repubblica di Serbia, Aleksandar Vucic. Nel corso dell’ incontro i due Presidenti hanno affrontato il tema dei rapporti fra la Regione e la Nazione Balcanica, con particolare riguardo all’ interscambio commerciale fra le due zone e alla sempre più rilevante presenza di imprese venete operanti in Serbia per l’ approvvigionamento di materie prime.

Riconfermando i rapporti di amicizia e fratellanza fra Serbia e Veneto, e il suo legame anche personale con le tradizioni e le peculiarità del nostro territorio regionale, il Primo Ministro Vucic ha accettato l’ invito di Zaia a ricambiare quanto prima la visita. Il prossimo incontro tra i due si terrà quindi a Venezia.

—–

news:

agenzia TANJUG

Radio Televisione Serbia

Blic online