Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

„EU Open Day at the Italian Embassy”

EU Open Day all'Ambasciata d'Italia

Ambasciata italiana ha aperto porta per cittadini

(ANSAmed) –
BELGRADO, 9 GIU – L’ Ambasciata d’ Italia a Belgrado, in collaborazione con l’ Istituto Italiano di Cultura, la Delegazione Ue e l’ Ue Info Center, ha aperto le sue porte a tutti i visitatori in occasione dell’ evento Ue Open Day. Le porte dell’ Ambasciata italiana sono state aperte a tutti i visitatori che hanno voluto informarsi sull’ Unione europea ed in particolare sulle attivita’ che l’ Italia promuove a sostegno dei negoziati di adesione della Serbia all’ Ue.

L’ ambasciata ha organizzato una “pizza chat” durante il quale il piu’ del 60 studenti delle scuole superiori di Novi Pazar (sud ovest della Serbia) e dell’ universita’ di Belgrado hanno avuto l’ opportunita’ di dialogare sulle loro riflessioni e aspettative verso l’ Unione Europea.

“I veri protagonisti delle porte aperte non siamo noi dell’ Ue, sono piuttosto giovani provenienti dalla Serbia”, ha detto l’ Ambasciatore d’ Italia a Belgrado Giuseppe Manzo, invitando I giovani a fare “domande difficili, perche’ siete voi che dovete chiedere a noi, quando si tratta del progetto europeo, perche si tratta del vostro futuro”.

Con gli studenti hanno parlato il primo segretario dell’ ambasciata italiana Alessandro Netto e il responsabile per l’ informazione della delegazione dell’ Ue Ramunas Janusauskas, che ha detto che l’ idea della manifestazione non e’ quello di spiegare vantaggi dell’ adesione all’ Ue, ma a chiedere che cosa aspettano i suoi futuri utenti.

I visitatori hanno potuto visitare punti d’ informazione sull’ Ue, stand dell’ Istituto Italiano di Cultura sui corsi di italiano e le opportunita’ di studio in Italia, stand su Expo Milano 2015 e dell’ ufficio turistico di Belgrado. Sono state esposte delle motociclette Vespa d’ epoca ed una mostra dedicata al fumetto “Alan Ford”.


EU Open Day all'Ambasciata d'Italia a Belgrado


FOTO GALLERIA
VIDEO GALLERIA


EU Open Day: uno sguardo sull’Europa alla prova dei giovani


Serbian Monitor (10.06.2015) – Ieri alle ore 11 presso l’Ambasciata d’Italia a Belgrado è stata organizzata la giornata a porte aperte l’ “UE Open Day”,  dedicata ai cittadini e agli studenti, i quali hanno avuto l’opportunità di esprimere la propria opinione sull’Unione europea, nonché le loro aspettative su di essa. Si tratta di una campagna promossa da 17 ambasciate degli Stati membri dell’UE e l’UE Info Center, con lo scopo di presentare l’Unione europea ai cittadini. Alle ore 12:30 è stato organizzato il ” pizza chat” ovvero una conversazione in cui, deliziandosi di pizza, gli studenti  hanno avuto l’opportunità di esprimere la propria opinione e le loro aspettative verso l’Unione europea. Ci sono stati 33 allievi delle scuole secondarie di Novi Pazar e 25 studenti del Terzo Liceo di Belgrado. Alle loro domande rispondevano il primo segretario della Ambasciata d’Italia a Belgrado  Alessandro Netto e il capo del Dipartimento per l’Informazione, per la Comunicazione e per i Media della Delegazione Ue in Serbia, Ramunas Janusauskas .

(per il testo intero visitare http://serbianmonitor.com/societa/17830/eu-open-day-uno-sguardo-in-europa-che-mette-i-giovani-alla-prova/ )


 


———-
L’Ambasciata d’Italia a Belgrado, in collaborazione con la Delegazione UE e l’EU Info Center
, aprirà le sue porte a tutti i visitatori martedì 9 giugno, dalle ore 11.00 alle ore 14.00, in occasione dell’evento EU Open Day.


Le porte dell’Ambasciata italiana saranno aperte a tutti i visitatori che vogliono informarsi sull’Unione europea ed in particolare sulle attività che l’Italia promuove a sostegno dei negoziati di adesione della Serbia all’UE. Alle ore 12.30 è prevista inoltre svolgersi una chiacchierata con i giovani visitatori che avranno l’opportunità di scambiare opinioni e dialogare sulle loro aspettative verso l’Unione Europea.


I visitatori potranno inoltre visitare gli spazi dell’Ambasciata dove per l’occasione saranno allestiti punti d’informazione sull’UE, stand dell’Istituto Italiano di Cultura, stand su Expo Milano 2015, ufficio turistico della Serbia. I visitatori potranno anche assistere alla mostra del fumetto “Alan Ford”, mito sulle due sponde dell’Adriatico. Saranno esposti i modelli storici delle due ruote più famose d’Italia, le Vespa,  dello storico marchio italiano Piaggio. Nel giardino della Residenza i visitatori potranno infine visitare l’orto biologico dell’Ambasciata, realizzato da Slowfood Serbia.



Serbia – Italia: ambasciata italiana apre le porte per Eu open day il 9 giugno


Belgrado, 05 giu – (Nova) – L’ ambasciata d’ Italia a Belgrado, in collaborazione con l’ Istituto italiano di cultura, la delegazione europea in Serbia e l’ Eu Info center, aprirà le sue porte a tutti i visitatori martedì 9 giugno in occasione dell’ evento Eu open day. Le porte dell’ ambasciata italiana saranno aperte a tutti i visitatori che vogliono informarsi sull’ Unione europea e in particolare sulle attività che l’ Italia promuove a sostegno dei negoziati di adesione della Serbia all’ Ue. E’ prevista inoltre una “pizza chat” con gli studenti delle scuole superiori e dell’ università, che avranno così l’ opportunità di scambiare opinioni e dialogare sulle loro riflessioni e aspettative verso l’ Unione europea.
I visitatori potranno visitare gli spazi dell’ ambasciata dove per l’ occasione saranno allestiti punti d’ informazione sull’ Ue, stand dell’ Istituto italiano di cultura sui corsi di italiano e le opportunità di studio in Italia, stand su Expo Milano 2015 e dell’ ufficio turistico di Belgrado. Saranno inoltre esposte delle motociclette Vespa d’ epoca dello storico marchio italiano Piaggio e sarà allestita una mostra dedicata al fumetto “Alan Ford”, vero e proprio cult tra le due sponde dell’ Adriatico. Nel giardino della Residenza i visitatori potranno anche vedere l’ orto biologico dell’ ambasciata, realizzato da Slowfood Serbia. Tutti i visitatori potranno infine gustare una croccante pizza ed un fresco gelato artigianale rigorosamente Made in Italy.



Serbia: EU Open Day presso l’ Ambasciata d’ Italia


Porte aperte a tutti il 9 giugno. Con Vespa, Alan Ford e pizza

(ANSAmed) – BELGRADO, 5 GIU – L’ Ambasciata d’ Italia a Belgrado, in collaborazione con l’ Istituto Italiano di Cultura, la Delegazione UE e l’ EU Info Center, aprirà le sue porte a tutti i visitatori martedì 9 giugno, dalle ore 11.00 alle ore 14.00, in occasione dell’ evento EU Open Day. Le porte dell’ Ambasciata italiana saranno aperte a tutti i visitatori che vogliono informarsi sull’ Unione europea ed in particolare sulle attivita’ che l’ Italia promuove a sostegno dei negoziati di adesione della Serbia all’ UE. Alle ore 12.30 e’ prevista una “pizza chat” con gli studenti delle scuole superiori e dell’ università che avranno l’ opportunità di scambiare opinioni e dialogare sulle loro riflessioni e aspettative verso l’ Unione Europea.
I visitatori potranno inoltre visitare gli spazi dell’ Ambasciata dove per l’ occasione saranno allestiti punti d’ informazione sull’ UE, stand dell’ Istituto Italiano di Cultura sui corsi di italiano e le opportunità di studio in Italia, stand su Expo Milano 2015 e dell’ ufficio turistico di Belgrado.
Saranno inoltre esposte delle motociclette Vespa d’ epoca dello storico marchio italiano Piaggio ed una mostra dedicata al fumetto “Alan Ford”, vero e proprio cult tra le due sponde dell’ Adriatico. Nel giardino della Residenza i visitatori potranno anche vedere l’ orto biologico dell’ Ambasciata, realizzato da Slowfood Serbia. Tutti i visitatori potranno infine gustare una croccante pizza ed un fresco gelato artigianale rigorosamente “made in Italy”.


 


EU Open Day 2015