Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Firmato il Protocollo tra il Ministero dell’Agricoltura serbo e il Consiglio Nazionale delle Ricerche

Firma Protocollo tra il Ministero dell'Agricoltura e CNR

Firma Protocollo tra il Ministero dell'Agricoltura e CNR



Comunicato del Ministero dell’Agricoltura serbo:


Il Ministro dell’Agricoltura e dell’Ambiente prof. Snezana Bogosavljevic Boskovic ha firmato oggi il Protocollo sulla cooperazione tra il Ministero dell’Agricoltura e dell’Ambiente, il Consiglio Nazionale delle Ricerche italiano (CNR), Direzione Sassari, e l’impresa italiana Albatros & Associati S.a.s. A nome del CNR, Direzione Sassari, il Protocollo è stato firmato dal Direttore Mauro Marchetti e a nome dall’impresa Albatros & Associati S.a.s da parte di Andrea Prato.


Il Ministro Bogosavljevic Boksovic ha ribadito che una cooperazione organizzata è importante in quanto fornisce le conoscenze e le esperienze, ma anche un utilizzo razionale delle risorse naturali, offrendo la possibilità di allevamento di animali e l’adozione di nuove tecnologie per la produzione di formaggio. Il Protocollo firmato è importante sia nel settore di agroindustria che nei settori della produzione di cibo e nel settore del lavoro scientifico e della ricerca nelle tecnologie di produzione dei prodotti alimentari.
“Il Protocollo renderà possibile uno sviluppo più veloce dell’agroindustria in Serbia del sud e sud-est dove già esistono le condizioni e la tradizione di allevamento di bovini ed ovini” ha detto la Bogosavljevic Boskovic.


Il Direttore del CNR, Direzione Sassari, Mauro Marchetti ha sottolineato che la cooperazione scientifica e di ricerca è importante quanto lo è la cooperazione economica con la Serbia nel settore di agroindustria, che porterebbe all’aumento dei redditi ed il miglioramento delle tecnologie.
  
Grazie al Protocollo firmato in data odierna sarà possibile offrire servizi intellettuali e di consulenza nell’identificazione dei progetti di sviluppo, ricerca di fonti finanziarie e promozione di partenariato davanti agli investitori internazionali e nazionali con l’obiettivo di definire le misure di sostegno e di incentivazione dei progetti innovativi che possono contribuire alla crescita ed alla modernizzazione del settore di agroindustria in Serbia.