Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Scambio studenti licei Belgrado e Altamura. In maggio allievi serbi in Puglia.


    (ANSA) – BELGRADO, 31 MAR – Un gruppo di studenti del Liceo classico statale ‘Cagnazzi’ di Altamura (Bari) ha fatto un soggiorno a Belgrado nell’ambito degli accordi di scambi e gemellaggio con il Terzo Liceo della capitale serba, nel quale da dieci anni è operativa una sezione italiana  requentata da un centinaio di studenti particolarmente interessati allo studio della lingua italiana e alla conoscenza della storia e della cultura del nostro Paese. E’ la seconda volta che i ragazzi di
Altamura sono ospiti dei loro colleghi a Belgrado, dopo una prima missione lo scorso anno.
    Dal 20 al 25 marzo gli studenti pugliesi, accompagnati da due docenti, hanno preso contatto diretto con i loro colleghi serbi, che, con presentazioni ad hoc e rigorosamente in italiano, li hanno informati sui programmi del Terzo Liceo, sulla situazione scolastica in Serbia, fornendo al tempo stesso ai loro compagni italiani informazioni sulla storia, la civiltà e la cultura della Serbia. Ospiti delle famiglie degli studenti serbi, i ragazzi italiani hanno visitato alcuni Musei di Belgrado, i luoghi più importanti e significativi della città sui due fiumi (Sava e Danubio) e hanno fatto un’escursione a Novi Sad, seconda città della Serbia e capoluogo della provincia settentrionale della Vojvodina. Hanno inoltre visitato l’Istituto italiano di cultura di Belgrado.
    L’iniziativa si è  concretizzata al meglio grazie all’entusiasmo e al forte contributo di Clara De Mari e Anzia Saccomandi, docenti rispettivamente del ‘Cagnazzi’ e del Terzo liceo di Belgrado.
Dal 25 al 31 maggio il Liceo ‘Cagnazzi’ di Altamura ricambierà l’ospitalità a un gruppo di 14 studenti serbi del Terzo Liceo di Belgrado, che prenderanno parte tra l’altro, con un loro spettacolo in italiano, alla tradizionale Rassegna teatrale organizzata dall’Istituto altamurano. Anche in questo
caso sarà la seconda volta degli studenti belgradesi nella citta’ pugliese.
    Analoghi scambi il Terzo Liceo li ha avuti, sempre nel mese di marzo, con il Liceo statale ‘Virgilio’ di Milano, con 24 studenti serbi ospiti nel capoluogo lombardo, e con il Liceo statale ‘Paolo Diacono’ di Cividale (Udine), 14 allievi del quale sono stati in visita a Belgrado.