Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

UE-Serbia: Bonino, bene decisione Bruxelles avvio negoziati adesione

Ministro Esteri Emma Bonino

Roma, 18 dicembre – “Vivissima soddisfazione” è stata espressa dal Ministro degli Esteri Emma Bonino, per la decisione del Consiglio Affari Generali dell’Unione Europea del 17 dicembre di avviare i negoziati per l’adesione della Serbia all’UE a gennaio 2014 con la convocazione della prima Conferenza Intergovernativa.
“Si tratta di un momento storico perla Serbia e per i Balcani”, afferma la Ministro Bonino, ricordando che “l’Italia ha sempre incoraggiato e sostenuto il percorso europeo di Belgrado, in particolare gli sforzi di quest’ultima nell’adempimento delle misure concordate con le Autorità di Pristina lo scorso 19 aprile, volte alla realizzazione di una progressiva normalizzazione nei rapporti tra Serbia e Kosovo e la cui positiva attuazione ha rappresentato la condizione principale posta dall’UE per poter procedere all’apertura dei negoziati di adesione”.
La Ministro Bonino ha riaffermato che “l’Italia continuerà a garantire il suo convinto sostegno al percorso europeo di Belgrado, che, proprio grazie al prossimo avvio dei negoziati, compie un fondamentale e irreversibile passo in avanti”.