Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_belgrado

Elezioni politiche 2018

 

Elezioni politiche 2018

INFORMAZIONI GENERALI SUL VOTO PER CORRISPONDENZA DEI CITTADINI ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO

Con il Decreto del Presidente della Repubblica n. 209 del 28 dicembre 2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 29 dicembre 2017, sono state indette le elezioni per il rinnovo del Parlamento italiano (Camera dei Deputati e Senato della Repubblica) il prossimo 4 marzo 2018.
I connazionali iscritti all’AIRE e quelli temporaneamente domiciliati in Serbia, che ne abbiano fatto richiesta al proprio Comune italiano entro il 31 gennaio, eserciteranno il diritto di voto per corrispondenza, secondo le modalità indicate dalla Legge n. 459 del 27 dicembre 2001 e dal Decreto del Presidente della Repubblica n. 104 del 2 aprile 2003.
Essi hanno ricevuto al loro indirizzo un plico elettorale e potranno esprimere il voto seguendo le istruzioni contenute all’interno del plico.
Coloroi quali non dovessero avere ricevuto il plico possono contattare immediatamente l’Ambasciata d’Italia a Belgrado (Cancelleria Consolare), per chiederne un duplicato.
Saranno ritenuti validi esclusivamente i voti fatti pervenire entro le ore 16.00 di giovedì 1 marzo, utilizzando le buste preaffrancate contenute nel plico.
Si rammenta che il voto è personale, libero e segreto e che l’elettore ha l’obbligo di custodire personalmente il plico elettorale, essendo fatto assoluto divieto di cederlo a terzi.


833