Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Cooperazione Politica

 

Cooperazione Politica

Le relazioni tra Italia e Serbia vivono un momento di concreto e positivo dinamismo: l’Italia, infatti, il terzo partner commerciale della Serbia e tra i principali investitori stranieri, nonché fondamentale sostenitore del percorso di adesione della Serbia all’Unione Europea.

 

I rapporti tra i due Paesi che vantano una importante attività di cooperazione a livello politico, culturale, scientifico ed economico si mantiene salda e produttiva come ha dimostrato anche la recente visita del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione, Luigi Di Maio, il 22 giugno 2022.

 

Italia e Serbia hanno festeggiato nel 2019 i 140 anni di relazioni diplomatiche, anniversario reso ancor più significativo per la contestuale celebrazione dei 10 anni dalla sottoscrizione del Partenariato Strategico avviato con la Dichiarazione congiunta del 13 novembre 2009. In questa ricorrenza si sono succedute importanti visite istituzionali in Serbia, tra cui vi è stata anche quella dell’allora Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

I rapporti tra i due Paesi che vantano una importante attività di cooperazione a livello politico, culturale, scientifico ed economico si mantiene salda e produttiva come ha dimostrato anche la recente visita del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione, Luigi Di Maio, il 22 giugno 2021.

La programmazione culturale dell’Italia in Serbia è ispirata al concetto del “Vivere all’Italiana”, ovvero al complesso di eredità culturale di cui l’Italia può pregiarsi, che include l’innovazione e alla ricerca, con la realizzazione di numerosi eventi ispirati ai temi dell’ecologia e dello sviluppo.


Segui gli avvenimenti nella sezione “news” per tenerti aggiornato sulla nostra attività.


24