Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_belgrado

Eventi

 

Eventi

Belgrado, 1 marzo 2018 – La seconda edizione della Giornata del Design Italiano nel Mondo - Italian Design Day 2018 si è tenuta oggi alla Facoltà di architettura belgradese con la partecipazione degli architetti Francesco Fresa, Vladan Djokic, Tijana Djordjevic e Zoran Djukanovic nonché dell'ingegnere Danilo Franchi. L'Italian Design Day è un'iniziativa del MAECI in collaborazione con il Ministero italiano dei beni e delle attività aculturali e del turismo, la Triennale di Milano, ICE Agenzia, il Salone del mobile di Milano, l'Associazione per il design industriale e le Fondazioni Compasso d'oro e Altagamma, volta a celebrare l'eccellenza di un importante settore culturale ed economico con un fatturato di 32 miliardi di euro.
Per saperne di più fai click qui.

Belgrado, 27 febbraio 2018 – E’ stato firmato oggi il Protocollo tecnico di Intesa di cooperazione nel settore della donazione e trapianto di organi tra il Centro Nazionale Trapianti Italiano ed il Ministero della Salute della Repubblica di Serbia – Direzione per la Biomedicina. A porre la firma, il dr Alessandro Nanni Costa, direttore del Centro Nazionale Trapianti, e la dr Vesna Rakonjac, direttrice della Direzione per la Biomedicina, in presenza dei ministri degli Esteri dei due Paesi, Angelino Alfano e Ivica Dacic, nonché del ministro della Salute serbo Zlatibor Loncar.
L’accordo è stato firmato nell’ambito delle attività relative alla visita a Belgrado del ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Angelino Alfano.
Per saperne di più fai click qui.

Belgrado, 25 gennaio 2018 – E’ stata insignita oggi presso l'Ambasciata d'Italia l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia alla Profesoressa Sanja Vraneš, Direttrice dell'Istituto Mihajlo Pupin nonché Vicepresidente dell’Association of Italian and Serbian Scientists and Scholars – AIS3. Per saperne di più fai click qui.

Belgrado, 31 ottobre 2017 - Serbian-Italian Astronomical Workshop -  Si è tenuto oggi il workshop italo-serbo in materia di astronomia osservativa e strumentale presso l’Istituto Mihajlo Pupin di Belgrado. L’evento è stato organizzato dall’Ambasciata in collaborazione con l’Association of Italian and Serbian Scientists and Scholars – AIS3 e con l’Osservatorio Astronomico di Belgrado, con la finalità di rafforzare i rapporti tra le due comunità scientifiche. L’Italia ha fornito un contribuito alla realizzazione del nuovo telescopio nazionale serbo “Milankovic” (sito in Vidojevica).
La giornata di lavori si è conclusa con la definizione di specifiche linee di cooperazione bilaterale finalizzate al raggiungimento della piena operatività del telescopio Milankovic.
Nel corso dell’evento è stato firmato un accordo di cooperazione tra il Presidente dell’ICRAnet di Pescara (International Center for Relativistic Astrophysics Network), Prof. Remo Ruffini e il Rettore dell’Università di Belgrado, Prof. Vladimir Bumbasirevic.

Belgrado, 2 ottobre 2017 – Il Ministero della salute della Repubblica di Serbia e il Ministero della salute della Repubblica d’Italia hanno firmato oggi a Belgrado l’Accordo sulla celiachia, che darà la possibilità ai medici serbi di promuovere la cooperazione con i colleghi europei, esperti di chiara fama nel campo della celiachia, nonché di scambiare le conoscenze più aggiornate e le raccomandazioni nell’ambito diagnostico e terapeutico dei pazienti affetti dall’intolleranza. Per saperne di più fai click qui.

Kragujevac, 28 settembre 2017 – Si è tenuto oggi a Kragujevac il quinto dei Quality of life workshop, intitolato Trends in Stem Cell Research and Cell-based Therapy e organizzato dall'Università di Kragujevac e dall'Associazione scienziati e studiosi italiani e serbi AIS3. Altamente qualificata la presenza degli esperti italiani, con la partecipazione dei professori Domenico Ribatti (Università di Bari), Carlo Pucillo (Università di Udine), Giuseppe Digilio (Università del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro"), Chiara Porro (Università di Foggia) e Antonio Cricenti (Istituto di Struttura della Materia, CNR, Roma).

Belgrado, 11 settembre 2017 – Seconda edizione dei Premi della Farnesina per ricercatori e startupper italiani all’estero che si sono distinti nel contesto del Paese in cui operano:

1. L’innovazione che parla italiano – startup tecnologiche che operano all’estero;

2. Italian Bilateral Scientific Cooperation Award.

Ricercatori e startupper italiani in Serbia eventualmente interessati potranno far pervenire le proprie candidature in Ambasciata via e-mail ( divna.lalevic@esteri.it ) entro il 15 novembre 2017.

Belgrado, 09 maggio  2017 - Si è tenuta presso l’Istituto di salute pubblica di Serbia Dr Milan Jovanovic Batut la conferenza conclusiva del progetto Development of a Training Program on Management of Disaster, Prevention, Preparedness and Rapid Response, finanziato dall’Iniziativa Centro-Europea. Il progetto ha come ente coordinatore l’Istituto Superiore di Sanità italiano e – come beneficiari – l’Istituto Batut e la Croce Rossa Serbia ed è la continuazione del precedente – Emergency Management and Community Resilience: a goal for Serbia – nato come immediato follow-up del MoU di cooperazione tra Istituto Batut e ISS firmato in concomitanza con i tragici eventi delle alluvioni in Serbia e nei paesi limitrofi, nel maggio del 2014. Per saperne di più fai click qui.

Belgrado, 15 febbraio 2017 – Il professor Roberto Veraldi, docente di sociologia dello sviluppo economico presso il Dipartimento di economia aziendale dell’ateneo Gabriele D'Annunzio di Chieti-Pescara e console onorario serbo per la Regione Abruzzo, è stato insignito della medaglia d'oro al merito della Repubblica di Serbia per la sua straordinaria attività culturale e per il suo contributo al rafforzamento dell'amicizia fra Italia e Serbia. A conferire l'onorificenza al professor Veraldi - su iniziativa dell’Università di Belgrado, dove insegna in qualità di Distinguished Visiting Professor presso la scuola di dottorato della Facoltà di filologia - è stato il presidente serbo, Tomislav Nikolic, nel corso di una cerimonia solenne in occasione della Festa Nazionale. 

Belgrado, 23 novembre 2016 – L’Ambasciatore d’Italia Manzo visita l’Istituto Mihajlo Pupin. L’Ambasciatore, nei colloqui con la Direttrice dell’Istituto e con i ricercatori dell’Istituto ha manifestato la convinta volontà dell’Ambasciata di lavorare assieme per rafforzare ulteriormente il già eccellente livello di cooperazione dell’Istituto con realtà accademiche, di ricerca e private italiane. Per saperne di piu’ fai click qui.

Belgrado, 14 novembre 2016 – “Workshop on Disaster Risk Communication – Getting Media and Citizens Involved” evento patrocinato dall’Ambasciata d’Italia svoltosi presso Servizio Idro-Meteorologico della Repubblica di Serbia (RHMSS). Il workshop ha illustrato i risultati di un progetto bilaterale finanziato dall’Iniziativa Centro Europea e condotto, per parte italiana, dal Servizio Idro-Meteorologico e Clima (SIMC) della Regione Emilia Romagna dell’ Agenzia per la protezione dell’Ambiente ed Energia (ARPAE) e, per parte serba, dal Servizio Idro-Meteorologico della Repubblica di Serbia (RHMSS).

Belgrado, 23 ottobre 2016 – “IV International Geant4 School”, evento organizzato dall’Istituto Vinca per le Scienze Nucleari e dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare con il patrocino dell’Ambasciata e dell’Association of Italian and Serbian Scientists and Scholars- AIS3. Alla scuola hanno partecipato post-doc e studenti PhD provenienti da venti nazioni. Per saperne di piu’ click qui.

Belgrado, 21 settembre 2016 – “Quality of Life 2016: Nano for Health”. La terza conferenza organizzata dall’Ambasciata e dall’Association of Italian and Serbian Scientists and Scholars- AIS3 del ciclo “Quality of Life” dedicata all’uso delle nanotecnologie in campo sanitario, con la partecipazione di esperti serbi e italiani del settore. Gli atti del workshop verranno pubblicati in primavera 2017. Per saperne di piu’ fai click qui.

Belgrado, 02 settembre 2016 - Prima edizione del Premio della Farnesina per ricercatori e “startupper” italiani all’estero che si sono distinti nel contesto del Paese in cui operano. Ricercatori e startupper italiani in Serbia eventualmente interessati potranno far pervenire le proprie candidature in Ambasciata via e-mail entro il 31 ottobre 2016. Tutte le informazioni e i form per le candidature sono disponibili qui: ricercatori , startupper

Belgrado, 22-26 agosto, 2016 – “IS3 HRC 2016 Italian-Serbian Summer School on Human-Robot Coworking” summer school organizzata nell’ambito del progetto di Grande Rilevanza “Human-Robot Co-Working as a Key Enabling Technology for the Factories of Future” tra la Facolta’ di Ingegneria Meccanica dell’Universita’ di Belgrado e la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. La scuola e’ stata supportata da: Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale; Ministero Serbo dell’Educazione, Ricerca e Sviluppo Tecnologico; Ambasciata d’Italia.

Belgrado, 17 luglio 2016: Nel corso di una visita a Belgrado, compiuta dal 14 al 17 luglio, il Prof. Fernando Ferroni, Presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), assistito dall’Ambasciatore Giuseppe Manzo e dall’Addetto Scientifico Paolo Battinelli, ha sottoscritto un accordo quadro tra l’INFN e l’Università di Belgrado e due accordi esecutivi tra l’INFN e, rispettivamente, l’Istituto di Fisica di Belgrado e la Facoltà di Fisica dell’Università di Belgrado. Durante la sua visita a Belgrado, il Prof. Ferroni e’ stato ricevuto anche dal Presidente della Repubblica Tomislav Nikolic. Per saperne di piu’ click qui.

Belgrado, 02 giugno 2016: Onorificenza dell’Ordine della Stella d’Italia al presidente dell’Association of Italian and Serbian Scientists and Scholars – AIS3 e vice-rettore dell’Universita’ di Belgrado, professoressa Ivanka Popovic, per il suo meritorio contributo allo sviluppo delle relazioni accademiche nel campo scientifico e della ricerca. Per saperne di piu’ click qui.

Belgrado, 13 aprile 2016 - L'ambasciata d'Italia a Belgrado, l'Associazione degli scienziati e ricercatori italiani e serbi AIS3 e l'Universita' statale di Belgrado hanno co-organizzato oggi presso l'Aula Magna dell'Universita' una lecture del professor Federico Ferrini, direttore dell'Osservatorio gravitazionale europeo (Ego), sull'argomento delle onde gravitazionali e sulle ultime rivoluzionarie scoperte scientifiche in quest'area sempre piu' oggetto d'interesse da parte dei ricercatori internazionali. Per saperne di piu’ click qui.

Belgrado, 02 febbraio 2016: Il terzo E-book della serie "Serbia-Italia", pubblicato dall'Ambasciata, dall'Association of Italian and Serbian Scientists and Scholars -AIS3 e dall'Universita' di Belgrado e' ora disponibile qui. Il volume "Italian - Serbian Cooperation on Science, Technology and Humanities" presenta i risultati dei progetti del primo Protocollo Esecutivo di Cooperazione Tecnologica bilaterare 2013-2015 ed i principali progetti di cooperazione scientifica e tecnologica in corso tra i due Paesi.

Belgrado, 14 dicembre 2015 :La conferenza conclusiva del progetto “Emergency Management and Community Resilience: a goal for Serbia”. Ricercatori dell’Istituto Superiore di Sanità e dell’Istituto di salute pubblica di Serbia “Dr Milan Jovanovic Batut” si incontrato per discutere della gestione delle emergenze. La conferenza conclusiva del progetto “Emergency Management and Community Resilience: a goal for Serbia”, finanziato dalla Central Europe Initiative è nato come immediato follow-up alla firma del Memorandum of Understanding di cooperazione tra Istituto Batut e ISS firmato nel maggio del 2014 subito dopo i tragici eventi delle alluvioni in Serbia e nei paesi limitrofi. Leggi tutto qui.

Belgrado, 16 novembre 2015 - Nel quadro delle iniziative promosse per il Mese della Cooperazione Scientifica tra Italia e Serbia, l' Ambasciatore italiano Giuseppe Manzo e il Ministro dell’educazione, della scienza e dello sviluppo tecnologico, Srdjan Verbic, hanno firmato  presso la sede del Rettorato dell’Università di Belgrado, il nuovo protocollo esecutivo di cooperazione scientifica e tecnologica bilaterale per il triennio 2016-2018. Tutte le informazioni e discorso di S.E. Giuseppe Manzo disponibili qui.

Belgrado, 28 ottobre 2015: Convegno "Italy meets Serbia: Translational Cancer Research the use of Physics and Chemistry" presso Palazzo Italia (Kneza Milosa, 56) -- Il convegno organizzato dall'Ambasciata e dell' Associazione scienziati e studiosi italiani e serbi (AIS3) vedra' la partecipazione di esperti italiani e serbi che discuteranno sulle piu' avanzate terapie per la cura dei tumori. Ulteriori informazioni sul sito dell'evento: see_website

Belgrado,  13 maggio 2015: Convegno "Towards Factories of the Future"  --  Il convegno scientifico realizzato con il sostegno del governo serbo e dell' ambasciata italiana a Belgrado,  ha visto il coinvolgimento  dell' Associazione italiana di automazione meccatronica (AIdAM) e dell' Associazione scienziati e studiosi italiani e serbi (AIS3) e di numerose altre prestigiose organizzazioni.
L’evento si è svolto nell’ambito della 59-ma Fiera Internazionale della Tecnica di Belgrado (11-15 maggio 2015).
Il convegno, caratterizzato dalla presenza di qualificati esponenti del mondo della ricerca ed imprenditoriale dei due Paesi,  ha visto la partecipazione di numerosi rappresentanti  della istituzioni, fra cui l'ex-ministro dell'Istruzione, On. Prof.ssa Maria Chiara Carrozza,  l'Ambasciatore d'Italia a Belgrado, Giuseppe Manzo, il viceministro dell'Economia serbo,  Edvard Jakopin ed il sottosegretario serbo all' Economia, Milos Petrovic.
Obiettivo dell’evento  è  stato il rafforzamento della cooperazione economica e imprenditoriale  fra Italia e Serbia anche attraverso la collaborazione nel campo della ricerca industriale e dell' innovazione tecnologica.
Al termine del convegno e’ stata firmata la “Expression of Interest” (Expression of Interest 15mag2015) della Italian-Serbian Collaboration Platform in Advanced Manifacturing Tecnologies and Systems che stabilisce un quadro di cooperazione tra AIdAM, AIS3,  Academy of Engineering Sciences of Serbia,  Camera di Commercio Serbia,  Camera di Commercio di Belgrado, Confindustria Serbia. (14.05.2015)
 
Roma, 27 Aprile 2015: Pubblicato il bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca scientifica e tecnologica nell'ambito del Programma di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Serbia per il periodo 2016 - 2018. Informazioni e presentazione dei progetti quiScadenza presentazione dei progetti: 12 giugno 2015 (04.27.2015)
 
Roma, 17 Marzo 2015: L'Università degli Studi "Sapienza" di Roma, condecisione del Senato Accademico del 17 marzo u.s., aderisce come membro istituzionale all'associazione AIS3 - Association of Italian and Serbian Scientist and Scholars fondata dall'Ambasciata e dall'Università di Belgrado nel giugno 2012. (03.26.2015)
 
Aviano, 11 Dicembre 2014: La tecnologia VINCRO per la prodezione da radiazioni, sviluppata e brevettata dai ricercatori del CRO di Aviano e dell'Istituto Vinca dell'Universita' di Belgrado, viene presentata al meeting "CRO meets industry 2014".  (04.12.2014)
 
Belgrado, 28 Novembre 2014: "High-Level Workshop on ADVANCED BIOFUELS" - Oltre 50 esperti, esponenti del mondo della finanza, media e imprenditori hanno preso parte al workshop, co-organizzato dall'Ambasciata e dall'Iniziativa Cento-Europea, confrontandosi   sul tema del futuro dei bio-combustibili avanzati. Altre informazioni qui. (01.12.2014)
 
Belgrado, 21 Novembre 2014: “RODEO” meeting  - Il meeting presenta lo stato del progetto bilaterale tra l'Universita' di Cagliari e l'Universita' di Belgrado denominato “RObust Decentralised Estimation fOr large-scale systems (RODEO)”. RODEO e' un progetto approvato e finanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale  (MAECI). Tutte le informazioni qui. (16.11.2014)
 
Novi Sad,  28 - 30 ottobre 2014: International Congress "Food Technology, Quality and Safety" e il XVI Internatioanl Symposium "Feed Technology", co-organizzati dal Ministero degli Affari  Esteri e della Cooperazione Internazionale. Vengono  presentati i risultati del primo anno  del progetto di Grande Rilevanza "FEEDNEEDS" tra Universita' di Milano e Institute of Food Technology (Novi Sad). Tutte le informazioni qui. (22.10.2014)
 
 
 
 
 
 
 
 
Italian - Serbian Bilateral Workshop on "Science for Cultural Heritage", November 12, 2013, Museum of Yugoslav History, Belgrade. Piu' di cento esperti italiani discutono e presentano le piu' avanzate tecnologie per la conservazione e valorizzazione dei beni culturali.  (12.11.2013)

  

 Scadenza: 10 maggio 2013 - Bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca scientifica e tecnologica nell’ambito del Programma di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Serbia per il periodo 2013 – 2015

Il volume degli atti del I Worshop Italo - Serbo "SERBIA ITALIA. STATUS AND PERSPECTIVES OF THE SCIENTIFIC AND TECHNOLOGICAL COOPERATION" (Battinelli & Ivetic, eds) e'disponibile gratuitamente qui.

Seminario: "ORGANIZATIONAL ISSUES IN ORGAN DONATION AND TRANSPLANTATION" - Belgrado, 4 marzo 2013

"CNR meets SERBIA" – Belgrado, 13 Novembre 2012

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE AIS3

FONDAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE "AIS3 - Associazione Italiani e Serbi Scienziati e Studiosi" - Belgrado, 3 maggio 2012

WORKSHOP ITALO-SERBO SUI TRAPIANTI - BELGRADO, 6 febbraio 2012

WORKSHOP BILATERALE “SINCROTONE TRIESTE MEETS SERBIAN SCIENTISTS” - Belgrado, 27 giugno 2011

 

 


42