Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Accordo di cooperazione

 

Accordo di cooperazione

Un Accordo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Serbia è stato firmato dal Ministro Frattini e dal Vice Primo Ministro Djelic a Roma il 21 dicembre 2009. Le parti si impegnano ad aumentare la cooperazione nel campo dei progetti di ricerca, dei programmi di studio e di scambio di docenti e discenti, dell’organizzazione congiunta di seminari e conferenze, e dell’attivazione di borse di studio.

 

Sulla base di esso, il giorno 9 luglio 2013 e' stato firmato a Belgrado il primo Protocollo Esecutivo di Collaborazione Scientifica e Tecnologica per gli anni 2013-2015 che prevede 15 progetti per lo scambio di ricercatori e 7  progetti di Grande Rilevanza.

 

Il 16 novembre 2015 il secondo Protocollo Esecutivo di Collaborazione Scientifica e Tecnologica, per gli anni 2016-2018, e' stato firmato a Belgrado. Il Protocollo prevede 10 progetti per lo scambio di ricercatori e 7 progetti di Grande Rilevanza.

 

I settori prioritari della collaborazione sono:

   1. Basic Sciences

   2. Health and Well-being

   3. Agriculture and Food Technology 

   4. Secure, Clean and Efficient Energy -Environmental Development and Protection

   5. ICT including Technologies applied to Cultural Heritage

   6. Advanced Manufactoring and Processing, Nanotechnology and Biotechnology

    

Il testo del Protocollo Esecutivo e' scaricabile qui                                         


 

Per maggiori informazioni contatta l'ufficio dell'Addetto Scientifico cliccando qui.


 

 


41