Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Video conferenza con il “Sistema Italia” in Serbia

Data:

09/09/2020


Video conferenza con il “Sistema Italia” in Serbia

L’Ambasciatore Carlo Lo Cascio ha ripreso oggi il consueto appuntamento virtuale con i rappresentanti del “Sistema Italia” e delle principali aziende italiane in Serbia, per discutere i temi economici legati alla ripresa delle attività nel contesto dell’epidemia da coronavirus.

Si è discusso anche delle differenti limitazioni imposte da Italia e Serbia all’accesso nei propri territori, del grado di efficacia delle politiche di sostegno all’economia implementate dai Governi dei due Paesi, delle difficoltà operative delle aziende e delle loro prospettive per l’ultima parte dell’anno.

Hanno preso parte alla videoconferenza la Direttrice dell’Ufficio ICE di Belgrado, i Presidenti di Confindustria Serbia e della Camera di commercio Italo - Serba e i rappresentanti delle aziende DDOR/Unipol, Banca Intesa, Unicredit, Progetti, Dragon Maritime Group, Olimpias/Benetton, FCA, Aunde, Calzedonia, Labor Legno, EastCom e Aliquo group.

L’Ambasciatore Lo Cascio ha ribadito che “l'Ambasciata d’Italia a Belgrado si è attivata per manifestare alle Autorità italiane l'aspettativa delle numerose aziende italiane, come pure serbe, di poter tornare a viaggiare con regolarità tra i due Paesi, nell'ottica di una graduale ripresa delle attività economiche".


1290